Tutorial: versare un bicchiere d’acqua ft. Altri Liquidi

acqua-sommelier

Oggi come oggi, è più che mai fondamentale bere.

Che sia acqua, vino, succhi di frutta, birra, acqua tonica, tea e gingerini oggigiorno è indispensabile bere, quindi vediamo un po’ come si fa a versarsi un bicchiere d’acqua.

Diciamo la verità: è molto più comodo bere dalla bottiglia. Cercare il bicchiere, alzare la bottiglia e versare prima di bere sono già tante azioni che aumentano la voglia di bere. Invece noi siamo igienici e la Aven90 Production di batte da anni per l’igiene!

*lo dice mentre infila le dita nel naso*

Dunque! Come ho accennato velocemente, bisogna innanzitutto scegliere un bicchiere dal vasto assortimento delle nostre dispense.

Che sia di vetro, carta, plastica o plastica di vetro l’importante è sceglierne uno pulito (l’igiene di cui sopra), dopodiché lo si posa su una superficie piana. Noterete che se lo posate sopra una superficie non piana il bicchiere cade.

Adesso che siamo sicuri che il bicchiere ha trovato il suo equilibrio, possiamo accingerci ad aprire la bottiglia che abbiamo scelto di scolarci.

 Una volta aperta, bisogna inclinare la bottiglia in modo che il liquido ivi contenuto esca, facendo attenzione a non bagnare tutto il piano, ma di riempire il bicchiere in modo che non si fuoiriesca oltre l’orlo, altrimenti si finisce per bagnare il piano di cui sopra.

insomma, il piano mentre si procede a bere non deve essere bagnato. Non c’è motivo. il piano non ha bisogno di bere.

“Non ho bisogno di bere, davvero”

Ecco, visto?

Adesso si deve afferrare il bicchiere e avvicinarlo alla bocca, e quindi bere. Voi sì che avete sete!

Apprezzate il liquido che entra nella vostra bocca… e la lingua che ne apprezza i sapori e i gusti, e poi il liquido che entra nella gola…

Vedete? Alla fine è inevitabile fare un bel “HAAAA” di apprezzamento.

Ma veniamo alle FAQ:

“L’acqua non sa di niente”

Prova a bere l’acqua di rubinetto, che ha quel retrogusto di cloro.

“Un troll mi ha mosso il gomito e ho fatto cadere l’acqua sul piano”

Ci sta che il solito simpaticone rompa le scatole. Pazienza, passa un panno e vedi che il piano si pulisce.

“No, il problema è che mi ero versato l’acqua sul pianoforte e adesso non funziona più alcun tasto”

Ma come ti viene in mente di versare il liquido sul pianoforte?

“Eh, ma tu dici piano”

No words.

“No words? Excel allora! Ahahahahahaha! ba dum tss! Commenti memorabili! medaglia! Ahahaha, eroe dell’anno!”

Mi scuso per l’ultima FAQ, ma come vedete i troll si nascondo ovunque.

4 pensieri su “Tutorial: versare un bicchiere d’acqua ft. Altri Liquidi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...