Tutorial: essere al verde

images

(foto di gente al verde, ndr)

Li vedete anche voi, no? Come sono tranquilli, sereni e fiduciosi! E tutti al verde!

Questo perché il verde è il colore tipico di chi vuole stare tranquillo, in pace e in armonia, senza che ci siano gli altri colori a turbarlo. Voglio dire, il rosso fa scaldare l’animo, il giallo ricorda le omelette e i limoni, il blu ricorda il mare e di conseguenza la nostalgia estiva… il verde insomma è perfetto e va su tutto.

“Il nero va su tutto, Aven”

Il nero è il colore del mantello di Batman.

Ma com’è essere al verde? E come si fa? Questo tutorial tenterà di fare luce su questo mistero!

Metodo portafogli

Comprate un portafoglio verde e metteteci dentro tutti i vostri risparmi. Dopodiché, spendete, tantissimo, quanto più possibile.

Vedrete che dopo pochissimo tornerà nuovo e illibato. Ecco essere al verde!

Metodo albero

Andate in gita fuori porta, trovate una campagna ed immergetevi nella tranquillità e nella pace. Vedrete che essere al verde non sarà poi tanto male.

Metodo vestiti

Vestitevi di verde. Davvero, mettete un cappellino verde, una maglietta verde, una camicia verde e dei pantaloni verdi. Poi cominciate a dire “Roma Ladrona!” e uscite a capeggiare insultando a destra e a sinistra senza sapere nemmeno per cosa ci si batte.

Questo nella migliore delle ipotesi. Nella peggiore, potreste essere cambiati per un cespuglio e quindi non stupitevi se poi i cani da passeggio vi annusino e comincino a marcare il territorio.

Insomma questi sono i tre metodi per essere al verde!

Vediamo un po’ allora le FAQ di oggi, le quali significano Frequentemente Chiedendo Questioni:

“Questo tutorial è uguale a quello di ieri”

No, mio caro: ieri si parlava di alzare il gomito.

“Comunque fare luce sulla questione e la luce è incolore”

Questo è quello che pensi tu. Ma se mettessi un led verde al lampadario?

“Sarebbe pacchianissimo”

Ottimo, allora!

“Ho utilizzato il metodo portafogli e adesso chiedo danaro per strada”

Purché siano bigliettoni verdi, è possibile.

“Uuurca! Anche io conosco uno che utilizza il metodo vestiti! Pensa che si è tinto persino la pelle di verde!”

No Goku, guarda che Piccolo è Namecciano e loro sono tutti verdi.

“Ah!ecco perché assomigliavano tutti a Piccolo! Quindi non ha lanciato una moda!”

Direi di no. E, a proposito, Piccolo ti stava ascoltando.

“L’idiozia di Goku han un’aura potentissima!11!!!uno! È mostruoso!”

Lo so, Piccolo.

Lo so.

Annunci

2 thoughts on “Tutorial: essere al verde

  1. Ahahahhah!Eccellente lol xD..io conosco il metodo Hulk,quello utilizzato dagli Inca; poi c’è il metodo “freccia verde” usato dagli automobilisti che leggono i fumetti della marvel (tutto il resto è feccia); ultimo ma non meno importante il metodo tantum verde,inventato dalla famiglia Boccasana,per affrontare i freddi inverni. E insomma,effettivamente se si è persone freddolose e facilmente “influenzabili”,coi costi delle medicine,è forse il metodo più infallibile xD
    Ah poi c’è il metodo cospladya!Dimmi che mi capisci xD Con questo si raggiunge i massimi livelli di verdosità. decisamente. domani proveremo tutti il metodo vestiti 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...