Testimonianze: La padella e la brace

emea-cs-bulgaria-on-air-main-image

Eccoci.

È l’episodio che tutti stavano aspettando. So bene che voi pezzetti di carne siete tutti incollati allo schermo, visto che l’argomento vi interessa e avete subissato la redazione dell’Aven channel con decine di mail vuote.

Voglio dire, come fareste a scrivere? Le fettine di carne non hanno mica le braccia *ba dum tss*

Ma finalmente vengo incontro alle vostre esigenze e farò parlare, in questo nuovo studio televisivo in cui le didascalie sono scritte a casaccio,abbiamo Mrs. Padella e Mrs. Brace, in un doppio talk che sicuramente farà audience!

Allora! Raccontiamo un po’ l’antefatto: la Brace ha denunciato al Padella. Perché?

Brace: “Perché trovo ingiusto che io sia considerata peggiore di questo pezzo di ferro inanimato!”

Bene! Sono accuse scottanti! E tu, Padella, come ti difendi?

Padella: “Che la brace ha il fuoco vivo addosso e perlomeno le carni quando sono cucinate da me hanno sempre un pezzo di ferro a separarle dalle fiammelle”

Oooh! È un’accusa bruciante, no, Brace?

Brace: “C’è da dire che la carne se fatta alla brace, cioè da me, ha un sapore migliore!”

HA-HAAAAA! Cotta sul vivo! La conversazione si fa incandescente!  Sei rovente, padella?

*la padella rimane fredda, glaciale*

Che aplomb, signori! La padella decide di non controbattere alla brace che invece sta guizzando con le sue fiammelle, e comincia anche a lanciare dei tizzoni per lo studio!

È ammirevole la condotta della Padella, la quale non si abbassa ai livelli focosi della brace!

Padella: “Ehm…”

Sì, dica.

“In realtà vorrei riscaldarmi, ma ho bisogno di un piano cottura e dell’olio per friggere”

Ah! Eh beh, questo però le fa perdere molti punti/stima! Apprezziamo comunque la sincerità, questa è TV verité!

*nel frattempo la brace abbrustolisce da sola*

Brace: “io lo sapevo! Sapevo che c’era un ingujioppo! Ora, come fate a fidarvi di una padella che non prende fuoco se non a certe condizioni? Ehn? COME FATEEEE?”

*la brace si espande e lo studio prende fuoco, disegnando fenici, dragoni e carboni ardenti ovunque con le fiamme*

Ehm… Brace? Sta dando fuoco a questo studio!” Si calmi un po’!

Allora! Vediamo un po’ di risolvere la questione! Lei, padella, si è riscaldata immagino?

Padella: “Beh, sì! Grazie alla brace che si infiamma facilmente! Per questo va usata solo fuori, per le scampagnate!”

Lei Brace non si riscaldi, ma è la verità.

Brace: “Sì, è vero purtroppo. I carboni dentro di me prendono fuoco e il mio carattere focoso mi rendono poco adatta a stare in casa… meglio andare fuori dove posso anche sputare fumo mentre tutti apprezzano le mie gesta!”

Appunto! Quindi raggiungiamo l’accordo: visto che la Padella e la Brace sono due elementi diversi, vince il fuoco! E da adesso il proverbio si dirà “Dalle fiamme al fuoco ardente!”

Padella e Brace: “Benissimo!”

Brace: “Almeno adesso non sarò più paragonata a questo mucchio di latta inanimata…”

*La padella si demoralizza e comincia a piangere olio*

FINE

6 pensieri su “Testimonianze: La padella e la brace

      1. Piano piano recupero i vecchi articoli dei vari blog… ora.però mi sono ricordata che non ho ancora letto la storia di Magic uscita mercoledì scorso xD

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...