Tutorial: battere la Diana

morningline_beletsky_1200

Eccola, la stella Diana. NO, non c’entra niente con la Diana cacciatrice, ma “diana” vuol dire del giorno, che annuncia il dì.

Quindi, quelle che a prima vista sembrano alieni che cercano parcheggio in una landa desolata, invece sono stelle.

Una domanda pertanto giunge spontanea:

“Si può battere la Diana?”

Chiedetelo alle vostre amiche Diane *ba dum tss*

No, anzi. Essendo questo un Tutorial scientifico dobbiamo cercare di capire come battere le stelle.

Partiamo da un fatto: le stelle, a parte il Sole, non si vedono di giorno, quindi per batterle bisogna alzarsi la mattina!

“Che bravo! Bisogna alzarsi la mattina! Che scoperta spettacolare!”

Fammi finire, almeno.

Il problema è che la stella Diana compare solo alla fine della notte, nel momento in cui il cielo si chiarisce (con chi, non si sa) e spunta da est il nostro sole.

Ebbene, per batterla è sufficiente seguire il seguente tutorial:

  1. Avere qualcuno disposto a farti alzare a quell’ora;
  2. Costui deve suonare una tromba o un corno, che fa più “epico”;
  3. Tu ti alzi PRIMA che spunti la stella Diana, quindi l’hai battuta e cominci a marciare.

Così, senza motivo.

Quando si batte la Diana ci si mette in marcia, di solito.

Aspettate, qui c’è una domanda interessante:

“Ma se c’è qualcuno che ti deve svegliare con la tromba o con il corno che fa più epico, allora sarà costui ad aver battuto la Diana prima di te”

Sono gli effetti collaterali del Tutorial. Però si può ovviare a questo dilemma impostando una suoneria a trombetta nel cellulare. Così, sarà solo quest’ultimo a svegliarsi prima di te e tu sarai l’unico a battere la Diana nel raggio di miglia.

Vediamo adesso che ne pensa la Diana del fatto di essere battuta con questo metodo:

“Figurati, io devo solo annunciare il giorno. Se c’è qualcuno che ha il piacere di alzarsi prima di me, peggio per lui”

Non fa una piega.

“Eh certo, non sono mica un vestito! Muhahahaha!”

Il poco sonno dà alla testa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...