La gag del frigorifero

can-stock-photo_csp9313664

Di tutti i quesiti che esistono in questo mondo, uno in particolare inquieta gli animi, ovvero quello che riguarda il frigorifero.

“È vero che il frigorifero resta al buio quando lo si chiude?”

Nessuno l’ha mai saputo e quindi io, oggi, risolverò questo enigma.

Per tanto tempo mi sono chiesto se il frigorifero sia una persona chiusa e oscura, quando non ci si relaziona con lui.

Ad esempio quando è rimasta l’ultima mela mi ha detto “E allora me la mangio io, se non la vuoi.”

Da quel momento in poi ho visto il frigo con occhi diversi. Anche lui ha fame, anche lui vuole scherzare trollando la gente. Pertanto aprirò il frigo e vedrò cosa succede dentro di lui quando lo si chiude.

                                                                     —– o —–

Calma piatta, oggi. Il mio segreto è ancora ben custodito, e non sta succedendo niente di particolare.

“Quale sarebbe il tuo segreto? Non vorrai dirmi che in realtà tieni caldo!” esclama il formaggio, che deve essere conservato in un luogo fresco e la sua più grande paura è quella di essere invece messo in un luogo caldo.

“Oh, no! Come ti viene in mente?” rispondo.

“Allora secondo me è che sei innamorato del forno! Gli opposti si attraggono e l’altro giorno ti ho visto mentre lo osservavi sognante ” suppone l’uovo fresco.

“No, non è nemmeno questo e l’altro giorno ho visto il cotechino con aria sognante, perché spero che avanzi e venga messo dentro di me”

“Ah” dice l’uovo. “Ma allora qual è il tuo segreto?”

Improvvisamente, una mano apre il portello, facendomi aprire al mondo e rivelando ciò che ho nascosto dentro, tutti i miei contenuti: latte, uova, formaggi, salumi e altri beni deperibili.

“AH-HA! È così che sei dentro!”

Beh… come sempre, no? Ma voglio andare a vedere dove vuole andare a parare il tizio che mi ha aperto.

“Provo a chiuderti facendo attenzione a vederti dentro”

In quel caso ci vorrebbero i raggi X, Y e un tocco di quelli Z.

“Attenti! Il portello si chiude!”

La voce fastidiosa dell’aglio ci avverte tutti, ma stranamente il portello va chiudendosi più lentamente.

“Ecco… un altro po’… NO!”

Non mi chiudo del tutto e lascio agli occhi dl curioso uno spiraglio. Il mio segreto è stato scoperto.

“Aaaahhh… dunque è così. Ti spegni quando ti chiudo, eh?”

Mi apre del tutto e sono costretto ad accendermi.

Mi chiude di botto e nota che mi spengo.

Mi accende! Mi spegne! Mi acc.. spegne! Mi s… accende!

“AHAHAHAH! Questo è per avermi fregato la mela che ti sei mangiato l’altro giorno, Frigorifero!”

Questo mi spinge a dire che la vendetta è un piatto che va consumato freddo. Meglio se messo nel frigo.

Annunci

3 pensieri su “La gag del frigorifero

  1. Adesso mi hai istigato un dubbio,mannaggia a te! Chiedo al mio frigorifero…..Lui dice che quando lo chiudiamo spegne la luce per conservare meglio la nostra pappa e concentrarsi sul fare freddo e non sprecare energia.. Gli devo credere?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...