Processo alle gocce d’acqua.

Immagine

Nel mondo degli uomini senza volto, questa scena è all’ordine del giorno. Chiunque può citare in giudizio qualunque cosa.

GIUDICE    Abbiamo oggi un’ottima. udienza. Come vedete il signor Aven ha citato in giudizio la goccia d’acqua.

AVEN     Esatto! Non mi fa dormire, mangiare, uscire, dialogare! Sempre con quel suo “plic, plic”! E basta! Cambia suono ogni tanto!

GOCCIA D’ACQUA Ma come? E allora io che dovrei dire, che non chiami l’idraulico perché ti secca? Signor giudice, non stia ad ascoltare questo bifolco: piuttosto, comprenda il mio malessere quando sono costretta ad abbandonare il rubinetto!

GIUDICE Facciamo entrare il rubinetto!

RUBINETTO Proprio così: era una notte calda di inizio estate, quando una goccia uscì fuori dalla mia bocca. E io le ho detto: Non lasciarmi! E lei risponde Mi dispiace, ma ti vedo solo come un Rub- Inetto! per poi scivolare giù. Ma non solo lei, anche tutte le altre gocce che fino ad allora sono fuoriuscite da me!

AVEN Ecco, vede? La testimonianza non è andata a favore della goccia!

GOCCIA D’ACQUA *imbarazzata* ehm… io devo entrare in un fiume!

GIUDICE Bene! Allora, abbiamo capito che lo stillicidio dell’acqua che sgocciola dal rubinetto è insopportabile oggettivamente e non serve a nessuno, meno che mai quando uno sta per addormentarsi e viene interrotto. Quindi, secondo il Potere conferitomi dalla Nazione di Aven, secondo l’articolo Tal dei Tali Aven90 dovrà riparare il suo rubinetto, ma la Goccia d’Acqua dovrà smetterla di essere così liquida!

GOCCIA D’ACQUA EHI! MA IO SONO L’ACQUA! NON POTETE FARMI QUESTO! PLIC PLIC PLIC!

GIUDICE Udienza è tolta. *se ne va*

AVEN *risata malvagia* Visto, goccia? Si ottiene sempre giustizia!

GOCCIA D’ACQUA Plic! Plic!

AVEN *risata isterica*

GOCCIA D’ACQUA Come mai la tua risata malvagia è uguale alla tua risata isterica?

AVEN *risata imbarazzata*

GOCCIA D’ACQUA Va beh. Tutti uguali, voi maschi!

 

 

Annunci

4 thoughts on “Processo alle gocce d’acqua.

  1. Io avrei chiamato l’idraulico, vostro onore. Chiamare in causa una goccia d’acqua mi pare eccessivo! XD
    (Così parlò l’avvocato delle cause perse). Credo che l’entrata in aula del Rubinetto sia il dettaglio che mi ha fatto più ridere! Ahahah! Boh, non lo so… Già immaginarsi una scena in cui una goccia d’acqua è presente a un processo è strano; poi vedo materializzarsi un rubinetto e mi viene da ridere. Il genere di nonsense che venero, ahaha! Cose a caso che appaiono dal nulla. LOL. Molto divertente. Un saluto! ^^

    Liked by 1 persona

  2. Ciao!
    Mi é piaciuto tantissimo questo breve siparietto, mi sembra di essere tornata ai tempi delle “Avventure di tutto”, anche se lì Aven90 era sempre silente nel suo angolino.
    Viviana

    P.s. ho letto anche il tag con la storia del blog e mi è piaciuto tantissimo ^^

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...