Il Re dei Folli.

Tanto per cominciare, ascoltate questa canzone qua.

Gli Edguy sono un gruppo metal tedesco capitanato da quel genio creativo che risponde al nome di Tobias Sammet.

Gli Avantasia sono un gruppo power metal tedesco non fisso ma capitanato comunque da quel genio creativo che risponde al nome di Tobias Sammet.

Quindi, tutto gira attorno a Tobias Sammet, leader carismatico e pronto a sfornare canzoni sempre nuove.

In particolare, il suo genio creativo l’ho sempre molto invidiato perché non è mai facile essere sempre al “top” e qui di seguito vedremo come si fa ad esserlo.

Visto che comunque gli album sono tanti (si parla di DUE gruppi) stilerò una top… number degli album e delle relative canzoni che vanno ascoltate, altro che Sugar con il poliziotto idiota.

 1. Intanto va ascoltata “Vain Glory Opera”, l’album degli Edguy uscito già nel 1998, quindi tutti dovremmo averlo visto che sono passati abbastanza anni. È un album bello, ricco, corposo, c’è dentro “Scarlet Rose” e la titletrack che sinceramente le preferisco e mi dispiacerebbe molto se finissero nel dimenticatoio.

2. Se Vain Glory Opera non vi dovesse piacere, dovreste provare allora “Theater Of Salvation”, l’album più epico di tutti uscito nel 1999 e che ha come canzoni “Land Of The Miracle”, “Wake Up the King” e la titletrack, la quale va ascoltata in religioso sil… ahahah, per chi ci riesce! Io faccio casino LOL

3. A questo punto dovreste essere fan sfegatati, ma siccome più si ascolta musica e meglio è, allora consiglio “Mandrake”, la quale ha dentro di sé “Wash Away the Poison”, “Painting On The Wall” e “Save Us Now”.

4. “Hellfire Club”, la quale ha la canzone che dà il titolo a questo articolo;

5. “Rocket Ride”, un ottimo album che ha un sacco di canzoni (ma va’!), e che quindi va ascoltato alla perfezione (ma va’!). Fra queste consiglio “Matrix” (davvero stupenda), “Catch of the Century” (dove alla fine Tobias sclera! davvero!), “Superheroes” (una canzone fra le migliori e molto radiofonica) e “Trinidad” (da mettere nel lettore in estate)

6. “Space Police”, l’ultimo album cronologicamente, dove abbiamo la cover di “Rock Me Amadeus” (chi guarda Bonolis avrà pur riconosciuto il motivetto che accompagna Giiovanna, “Do me Like a Caveman”, “Love Tyger” e “Alone in Myself”

Ottimo, vero?

E adesso passiamo agli Avantasia, dei quali consiglio:

  1. “The Metal Opera- Part II”, anche solo per “The Seven Angels”
  2. “The Scarecrow” (Lost in Space la canzone top)
  3. “Angel Of Babylon”, il quale secondo me è il miglior disco degli Avantasia alla pari con The Metal Opera anche solo per aver messo tante canzoni top: come non apprezzare “Death Is Just a Feeling” o “Alone I Remember”? Come?

 

Ebbene, questo è come la penso io su Tobias e su tutto ciò che ha fatto durante la carriera. Insieme a Sio, Chris Bay, Rowan Atkinson e Jim Carrey fa parte degli uomini che stimo di più in assoluto e… niente, che state aspettando? Andate ad ascoltare!

2 pensieri su “Il Re dei Folli.

  1. Come mi garba questo post!
    Aven, scrivine altri di consigli musicali appassionati, ti riescono benissimo. Bravo! XD
    Comunque sia, voglio proprio ascoltare almeno un album, adesso sono curiosa. Ahaha! Grazie u.u

    Un saluto!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...