Tutorial: fare venire i nodi al pettine.

“Tutti i nodi vengono al pettine, non diciamo sciocchezze”

In effetti è così.

Ma perché? E come fanno? Vediamo un po’ in questo fantasmagorico sabato di indagare a fondo nella questione!

Immagine

I pettini bianchi citano film famosi. È un modo per attirare i nodi

I nodi, per loro natura, tendono a chiudere da una parte e dall’altra i nastri, i lacci, le corde e insomma qualsiasi cosa che si possa annodare.

Ho sentito dire che abbiano lo strano vizio di annodare i capelli!

“Stratosferico!”

La stratosfera interrogata sull’argomento

In effetti, i nodi ai capelli sono esattamente i protagonisti di questo articolo. Ma cosa sono i capelli?

Dicesi “capelli” quel mucchio di peli che abbiamo sopra la testa. Qualcuno potrebbe obiettare che noi uomini asbbiamo capelli un po’ su tutto il corpo, ma vi assicuro che se sono sopra la testa, si chiamano appunto capelli, altrimenti peli.

Per un motivo che adesso mi sfugge… ah, no aspetta! È stato un certo Girolamo Calvini a dare un nome ai capelli, lui che invece non ne aveva e ne era invidioso, a tal punto da andare in giro con una parrucca non indifferente, tanto da essere scambiato per Re di Francia ed essere venerato per alcuni anni.

“Questo tutorial ai calvi non serve a niente”

Non è vero, infatti per fare questo tutorial occorrono:

  • alcuni nodi
  • un pettine

Quindi è aperto a tutti, persino a gente come lui che ha un capello solo.

Noterete che, qualora voleste alzare al cielo il pettine, assumereste una posizione molto stupida.

Eppure, il Pettine Spaziale è un’arma di distruzione di massa nel Pianeta dei Pidocchi, il pianeta appunto dove vivono solo pidocchi.

Ma dicevamo dei nodi. Per fare questo tutorial occorre poggiare il pettine sul tavolo, dopo opportunamente averlo alzato al cielo come accennato qualche rigo fa.

Visto che prima o poi io nodi verranno alo pettine, accenderemo una telecamera per filmare l’evento.

Una.

Due.

Tredici ore dopo, finalmente un esercito di nodi si arrampica sul tavolo e arriva al pettine, che fino a quel momento non ha fatto niente di rilevante.

Eppure, i nodi vengono SEMPRE al pettine.

“Aven, io ho trovato nodi sui capelli e il pettine li ha trovati tutti”

Ecco, vedete? i capelli sono un’ottimo nascondiglio per i nodi. Ma il pettine, si sa, è spaziale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...