Tutorial: avere l’asso nella manica.

Immagine

Un asso oppure la radiografia di un cuore dentro la mano?

“la situazione è un po’ in crisi… per fortuna ho il mio asso nella manica”

Bene allora, passeremo a vedere che tipo di asso bisognerebbe avere in una manica e perché.

ASSO DI CUORI

Questo asso è meglio tenerlo per gli affari romantici, che hanno a che fare con l’arcidiscusso e ormai saturo argomento dei rapporti di coppia.

Infatti, se noi peschiamo l’asso di cuori nella manica sinistra, è notorio che questo risolve tutti i problemi dedicati a questo seme.

“Oh mio dio la ragazza che mi piace mi ha detto sì!”

Ecco, vedi che avere un asso di cuori nella manica serve?

ASSO DI PICCHE

Le picche servivano spesso per infilarci le teste di decapitati.

 Basterebbe anche solo questa affermazione per capire a cosa può servire questo tipo di asso; ma vediamo insieme l’esempio:

“Sai, la musica electrohouse sono capolavori ihihihi xd xd”

Esci fuori l’asso di picche ed elimini questi esseri.

ASSO DI QUADRI

Per quanto riguarda l’asso di quadri, non è sempra portata di mano, perché è preferibile usarlo nel contesto seguente:

“Questo quadro riflette l’essenza dello stato d’animo del pittore, che, in un momento di assoluta angoscia profonda, ha deciso di trasporre la suddetta in questo capolavoro”

“Ma è solo un telo nero!”

Così tiri fuori l’asso di quadri e magari lo usi come shuriken per far rendere conto al critico d’arte contemporanea la marea di… sciocchezze che dice.

ASSO DI FIORI

Ehi, tu! Sì, dico proprio a te! La ragazza dell’asso d cuori ti ha chiesto un appuntamento ma tu come un imbecille hai dimenticato di comprarle i fiori, pensando solo ai cioccolatini?

Niente paura!

Da oggi, con l’asso di fori, puoi tirarlo fuori dalla manica e offrirle un bel mazzo senza dovere preoccuparti di nulla!

“Beh, ma cosa può voler dire, nel linguaggio dei fiori, un mazzo di trifogli come quelli raffigurati nelle carte?”

Significa appunto che sei uno sbadato a cui importa solo sfondarsi di cioccolatini!

ASSO DI DENARI

Questo è probabilmente l’asso più utile di tutti. Sei al verde? Asso di denari! Devi corrompere un giudice? Asso di denari! Vuoi ricevere qualsiasi prestazione? Asso di denari!

Signori, con l’asso di denari si aprono parecchie, parecchie porte.

ASSO DI MAZZE

Secondo voi quanto può essere pornografico dire “Ehi, tiro fuori l’asso di mazze!”?

“Beh, ricordati di non dirlo nel bel mezzo dei preliminari, si rovina l’effetto”

Giustamente quella si mette a ridere.

ASSO DI SPADE

Un asso da usare in presenza di un drago è sicuramente l’asso di spade. Non hai armi? Nessun problema, la nostra manica è sempre pronta a dare una spada forgiata dal miglior fabbro della Contea che ti permetterà di uccidere il succitato drago.

“Ma i draghi non esistono”

Certo che esistono.

ASSO DI COPPE

Ehi, tu!Sei una squadra sportiva che non ha mai vinto nulla che non siano alcune sporadiche gare? Niente paura, l’asso di coppe è quello che fa per te!

Turalo fuori e solleva al cielo la Coppa che hai estratto dalla manica! Adesso puoi dire anche TU di aver alzato al cielo un trofeo, di qualsiasi competizione si tratti!

E voi?

Che asso siete?

Annunci

2 pensieri su “Tutorial: avere l’asso nella manica.

  1. Mi è piaciuto molto che tu abbia scelto di parlare sia degli assi nelle carte francesi, che in quelle napoletane (altrimenti note come le carte dei tarocchi). Soprattutto visto che le seconde, disegnate, sono mille volte più belle ^^

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...