Mai dire mais… o sempre?

LOLLA

Questa storia partecipa alla sfida denominata “24 storie in 24 ore” indetta da me stesso in cui io solo sono il partecipante.

“Mai dire mai!” aveva detto quella a quell’altro. Certo, una cosa è dirlo nella serenità della propria casa, un altro conto è dirlo ad alta voce in un campo di mais.

“Cosa ha detto? Mai dire mais?” si era chiesto Gustavo, in preda al panico. “Non staranno pensando di mangiarci? Eh? Eh?”

Il mais suo vicino sospirò. “Gustavo, non hai sentito? ha detto mai dire MAI, non mais! Nessuno ci mangerà, vedrai. E poi, che caspita vuol dire mai dire mais? Che, adesso siamo diventati una parola proibita?”

“Non credo… o forse sì” disse un’altra pannocchia.

“Ehi, la sapete quella delle pannocchie che diventano pop corn, eh? Eh?”

Nessuno però volle ascoltarla, anche perché ogni giorno il sindacato del mais si batte per i diritti del mais.

“Più mais meno poop corn”, questo lo slogan. Si era andati persino in tutti ii cinema a fare sit in di protesta, finendo così con migliaia di semi gialli vittime poi definite “martiri”.

Ad ogni modo, il problema rimaneva. Mai dire mai o mai dire mais?

Il campo di pannocchie dibatteva su questo e sui pop corn, visto che l’argomento era stato tirato fuori senza motivo; creando tuttavia un brusio inconsulto.

Per movimentare un po’ le cose, la pannocchia chiamata Geraldo suggerì “Oltre a diventare pop corn, in cosa possiamo trasformarci?”

“MAI NOMINARE I POP CORN SONO IL MALE AAAA” l’attivista del sindacato cominciò a urlare e a prendere fuoco, e infine essere prelevato da un affamato che sgranocchiò con gusto. Il problema era che poi la maggior parte di quello che si mangiava rimaneva nei denti ed era un delirio rimuoverlo.

“Non so” disse Gustavo. “Non abbiamo molte prospettive di vita… ma mai dire MAIS”

Tutti approvarono quella massima.

Per fortuna le pannocchie si trovano sempre d’accordo su tutto.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...