Giochi Olimpici: Tiro senza arco.

oly001

Proseguono le Olimpiadi, e di pari passo prosegue la miseria che ci attanaglia.

Davvero, avrei voluto darei ai cinque atleti un arco per la giornata del tiro con l’arco, ma dovranno farne a meno.

Quindi, oggi il Blu, il Verde, il Giallo, il Rosso e il Nero si sfideranno nella gara di Tiro senza Arco, tirando quindi la freccia col solo ausilio del braccio!

Come tutti sappiamo, il Tiro con l’Arco ha origini antichissime: persino gli uomini primitivi facevano questo sport, solo che a tempi si usava come bersaglio l’uomo stesso e allora nelle Olimpiadi Moderne si è pensato di mettere un bersaglio a distanza regolamentare.

Il primo a tirare se non erro è il cacciatore Blu, famoso per le sue vocine nella testa che gli hanno già permesso di essere ricercato dalle polizie di tutto il mondo.

Ecco che lancia… CENTRO! Ha centrato in pieno il bersaglio, non era facile!

Il secondo a tirare è invece il Nero, che va su tutto, come sappiamo.

Ecco il suo lancio… peccato! Ha colpito un altro bersaglio, ma ha fatto comunque centro. Vediamo cosa ne penserà la giuria pronta a dispensare medaglie!

“Eh ma voi avete detto centrate un bersaglio senza dire quale”

Silenzio in gara.

Il terzo concorrente che tira è il Rosso, il quale decide di lanciare la freccia con un calcio…

GOL! La freccia si insacca nella porta! Anche qui, ci affidiamo alla clemenza del giudice.

Tocca adesso al Giallo, il quale ha una coltura di limoni.

Il suo tiro è eccezionale  la freccia sembra proprio radiocomandata! Attenzione! È radiocomandata, ma non da lui, ma dal cugino Ocra.

E la Freccia parte per il cielo, volendo colpir il bersaglio più lontano del secolo, ovvero il sole.

L’ultimo ma non meno importante è il Verde, il quale si mimetizza sul prato in cui siamo.

Il suo tiro è veloce e preciso, ma si piazza poco più su sul centro perfetto del Blu.

Un attimo che la giuria deve decidere in quale lingua parlare…

ECCO I VERDETTI:

Medaglia Platonica: concorrente Verde

Medaglia Socratica: concorrente Rosso

Medaglia Aristotelica: concorrente Blu

Quindi come potete vedere il Blu nonostante il suo tiro perfetto è arrivato al… posto Aristotele. In fondo, le Olimpiadi hanno origini greche, no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...