Giochi olimpici: salto con lo stuzzicadenti.

oly001

Proseguono i Giochi Olimpici di Rio e finora stiamo assistendo a un’Italia imbattibile, invincibile e spettacolare.

Lo è, punto.

Però forse non tutti sanno che esiste uno sport chiamato salto con lo stuzzicadenti, dove l’atleta salterà appunto con questo strumento.

Cinque candidati di cui solo tre avranno l’onore di salire sul podio. Vedete come mi piacciono le Olimpiadi? È l’unica manifestazione dove arrivare terzi conta davvero.

Anche se una volta in serie A…

Ora, la domanda che vi starete chiedendo è sicuramente quella riguardante il salto con lo stuzzicadenti, che potrebbe sembrare leggermente difficile.

In ogni caso, toccherà all’atleta Blu cimentarsi per prima, senza che nessuno glielo abbia spiegato. Sono quattro anni che gli atleti si allenano in una disciplina che non hanno mai visto né sentito nominare.

Ecco che mette lo stuzzicadenti in bocca e… SALTA! Che salto, ha superato persino il metro per lungo!

In effetti, nessuno ha detto che bisogna utilizzare lo stuzzicadenti per saltare!

Ora tocca al Giallo saltare e superare ovviamente il record di 1,01 metri fatto precedentemente.

Il Giallo saltella, invece, e con un balzo più forte finisce fuori dal materasso che avevamo messo a disposizione degli atleti in modo che non si facessero male e lui ovviamente si è spaccato il naso. In ogni caso il suo record è il 0,99 metri e quindi si piazza secondo senza usare lo stuzzicadenti. Ne terremo conto!

Adesso è il momento del Rosso. Una bella rincorsa e… LANCIA lo stuzzicadenti a terra per saltare oltre l’asta da limbo e finire sul materasso! Bene, 1,02 metri e si piazza primo! Le cose si mettono male per il Giallo!

Il Nero invece preferisce spezzare lo stuzzicadenti e saltare SOTTO l’asta per il limbo! Non è ortodosso, ma in effetti nessuna regola lo vieta.

Infine il Verde. Il verde salta sul posto e lancia lo stuzzicadenti, senza essere lui a saltare!

Incredibile, nessuno si aspettava questa mossa a sorpresa!

Per effetto del fato che lo stuzzicadenti è indubbiamente più leggero dell’uomo, quest’ultimo fa un salto di 25 metri e fa vincere al Verde la Medaglia d’Oro!

Vediamo assieme il podio:

Medaglia d’Oro: Verde

Medaglia di Diamante: Rosso

Medaglia di Platino: Blu

(Il verde presenterà  ricorso per il fatto che in questo caso la medaglia d’oro vale meno delle altre due, ndr)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...