Perché… viene il singhiozzo?

Immagine

Perché, eh? Perché?

Hic!

Scusate, ho un po’ di singhiozzo.

Ho sempre pensato che derivi dal fatto che anche corpo ha degli “scatti”, esattamente come quelle vecchie televisioni che a un certo punto si inceppano e ti fanno perdere l’attimo decisivo, che sia un film o un evento sportivo.

Hic!

Infatti, fateci caso, i singhiozzi arrivano sempre nei momenti meno opportuni:

*Gianastolfo e Brigidaria sono davanti alla porta di lei e stanno salutandosi dopo una serrata piacevole*

“Ehi Gianastolfo, sono stata davvero bene con te stasera”

*Brigidaria sta giocando con le chiavi*

“Ehi, anche io sono stato… molto bene”

*I due cominciano ad avvicinarsi per scambiarsi la reciproca saliva… tuttavia quando mancano pochissimi istanti…*

Hic!

*Brigidaria si mette a ridere compulsivamente e torna a casa lasciando in bianco Gianastolfo*

Vedete? È sempre lì, dietro l’angolo, e bisogna fare attenzione.

Quindi, la domanda sorge spontanea: perché il singhiozzo? Da dove viene questa oscenità?

Dunque, innanzitutto chiarisco una cosa: NON si tratta di campanelli d’allarme che ti dà il tuo corpo per avvertirti che stai facendo una grossa cazzata. Voglio dire, nel caso di Gianastolfo è già un miracolo aver rimorchiato una come Brigidaria.

Quindi, perché?

Perché il signor Singhiozzo procede per… hic!

No, dai, fammelo dire. Allora, il Singhiozzo viene a causa di… hic!

Allora! Mi lasci finire?

Il Singhiozzo nasce da hic e poi hic hic e allora hic, così poi alla fine ci metti tre quarti di hic e infine hic hic!

Chiaro, no?

Il Singhiozzo ti impedisce di vivere le cose più decisive! Ecco perché viene, per farti compagnia nei momenti più belli: che sia una fotografia, una corsa olimpica, o persino semplicemente una seduta al gabinetto è sempre lì a darti fastidio.

Ad esempio, sei allo stadio e il tuo centravanti favorito sta per sorpassare il portiere per segnare il goal decisivo ma tu singhiozzi e non ti fa vedere nulla.

 E come risolvere?

Hic!

  • Spavento
  • Smettere di respirare per sette secondi
  • Hic!

Capito, come risolvere?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...