Tutorial: scrivere sulla tastiera.

tastiera-105-tasti-usb-tp_762628377698220627f

Tu la vedi così, bianca, pulita ed elegante, ma sotto di lei… si nasconde un universo che non sai. O forse che sai, visto che ci mangi sulla tastiera. E dove finiscono le briciole? Eh?

La Tastiera è una delle periferiche meglio riuscite da attaccare al PC fisso. Senza di lei, i nerd non possono provare tutti i trucchetti che fanno aprire le cartelle, o che fanno copincolla senza dover interpellare il muse, e insomma più in generale con la Tastiera ci si diverte, le dita volteggiano neanche si fosse in un valzer.

Ebbene, immagino che tuttavia ci sia qualche neofita che non sappia come si scrive con la tastiera.

Innanzitutto le lettere non sono messe a caso: l’alfabeto è un concetto così antiquato che mi chiedo perché lo insegni ancora a scuola. Tanto vale insegnare direttamente la sequenza QWERTY così si fa prima a trovare le lettere, vero? Vero?

Ma a parte questo vediamo nello specifico come si scrive sulla tastiera:

Metodo A: prendi un foglio, trattalo male, lascia che ti aspetti per ore, poggialo sulla tastiera e, presa una penna, dille che l’ami cominci a scrivere le prime cose che ti vengono in mente. La grafia non sarà proprio comprensibile e secondo me la penna avrà pure bucato da qualche parte il foglio, ma l’ebbrezza di scrivere sulla tastiera sarà arrivata sicuramente.

Metodo B: prendi le tue dita, possibilmente gli indici e li battiamo freneticamente sulla tastiera, premendo possibilmente i tasti che diano alle lettere una forma di senso compiuto. Poi, rileggiamo la frase e cominciamo a modificarla esentandola dagli errori di battitura. Per fortuna, i correttori automatici sottolineano le imperfezioni.

Metodo C: Prendi un foglio, una penna d’oca, un calamaio e scrivi sopra la tastiera del pianoforte che sicuramente hai a casa. Forse non si tratta della stessa tastiera, ma il titolo dice tastiera generico, poi è l’immagine fuorvia.

Passiamo adesso alle FAQ:

“Ho provato il metodo A e la Tastiera ha cominciato a parlarmi in inglese”

Sei il proprietari di Tasty la Tastiera, wow.

“Ho provato il metodo B e ho fatto un sacco di errori di battitura”

Purtroppo i tasti sono piccoli e tutti messi accanto.

“Ho provato il metodo C e mi è venuto da scrivere il testo di Your Song

Vallo a dedicare a una ragazza a cui piaccia questa canzone.

 

E con questo il tutorial è terminato! Lasciate un like e condividete a tempesta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...