Perché quando ci si taglia esce sangue?

Immagine

Dexter Morgan direbbe che il richiamo del sangue gli fa venire in mente che è da tanto tempo che non mette una persona sul suo tavolo.

Tuttavia questa non è una serie tv che peggiora col tempo, ma un articolo del mio blog, e per inciso io so cosa vuol dire tagliarsi. Per un motivo o per un altro, mi sono sbucciato un sacco di ginocchia e una volta ho preso 4 punti nello sport olimpico che si chiama ferita.

I punti mi sono serviti per chiudere un taglio grave che si era aperto in faccia, cosicché il sangue non esca dal mio corpo e mi faccia morire dissanguato. Ma perché quando ci feriamo esce sangue?

Il fatto è che noi, dentro, non lo sappiamo ma abbiamo diverse vie e autostrade, in cui passa giornalmente il sangue. Tuttavia, questo sangue non vede l’ora di uscire, ma sentiamo un po’ cosa dice il sangue stesso:

“Mi secca andare avanti e indietro per tutto il corpo, ecco! Tanto, il corpo è sempre uno, pertanto ormai lo conosco bene come le mie tasche, e quindi ho proprio voglia di visitare posti nuovi! Che poi non sopporto gli occhi quando mi dicono: ah sai oggi ho visto un alieno che si infilava le dita nel naso ed io non riesco a vedere niente! Che odio! Ecco perché appena si apre un’opportunità devo proprio uscire, per vedere il mondo, e chi se ne frega se poi la ferita si infetta!”

Già. Un altro aspetto della ferita è la sua possibile infezione, se non la sicura con lo spirito.

Lo spirito è quella parte di corpo che trapassa e rimane sulla terra, in certi casi. E le ferite si curano proprio prendendo lo spirito e mettendolo a litri nella ferita, così lui torna dentro.

Una volta fatto questo, si formerà una crosta chiamata cicatrice. Harry Potter ci ha fatto una carriera su questo fatto, ma c’è di buono che il sangue poi tornerà nel corpo e tornerà a circolare come ha sempre fatto.

Che dite, vi va a genio questa spiegazione? Sì, vero?

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...