Perché esiste la gravità?

Immagine

Minchia oh t’aviss’ a carir’ una mela in tìesta!

Questa frase è come suonerebbe in qualche quartiere palermitano, se dovesse essere usata come insulto.

L’augurio qui detto corrisponde all’italico: “Mi auguro che possa caderti una mela sul cranio” e quel giorno di domenica Newton l’ha preso alla lettera.

Stava leggendo, Newton, la guida di salvatore Aranzulla su come trovare la gravità. In quel tempo, però, non c’era internet, e quindi stava leggendo un libro.

La mela poi cadde.

Newton, dopo aver imprecato non poco per il dolore, capì una cosa.

La Terra è sottoposta alla forza di gravità, che attira tutte le cose verso il centro della Terra e per inciso il valore numerico di questa forza è 9,81.

Quindi è per questo che cadiamo, è per questo che il tramezzino cade sempre sulla parte spalmata, ed è per questo che è impossibile volare.

Ma allora, perché esiste la gravità? C’è un motivo per cui la Terra non vuole farci scappare?

La Terra è una tipa possessiva, forse, e noi tendiamo a distaccarci da lei perché ci sentiamo soffocati?

Non saprei, e ho aperto questo dibattito per scoprirlo.

Partiamo dalla gravità in sé. Lei è la forza che fa cadere le cose a terra, a partire dalle gomme fino ai grattacieli che crollano.

Quindi incolpiamo lei se i palloni da basket cadono dopo i canestri e se i capelli cadono a terra.

Al che, mi viene da farle una domanda:

Scusa, Gravità: sei per caso imparentata con la gravità dei momenti?

Forse sì, forse no. Dipende, cosa vinco?

La caduta dell’Impero Romano è dovuta alla gravità?

Dalla gravità della situazione, sì.

Allora SEI imparentata con la gravità.

O è la gravità a essere imparentata con me? uhuhuhu! Plot twist!

///

Non si riesce a scoprire molto parlando con lei, quindi rimarrò sempre con questo dubbio…

NO! ANZI!

La gravità esiste perché altrimenti le cose non cadrebbero! E a noi piacerebbe che la cacca non cada esattamente dentro il cesso, rimanendo di conseguenza fluttuante nell’etere?

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...