La lumaca Teresina/18

immagine

Erica

“Ciao, Teresina. Sono Erica, la lumaca col potere di creare rampicanti ovunque voglio”

Teresina sbuffa di nuovo. E meno male che sua padre/madre aveva detto che si trattava di un amico maschio! Poi le viene in mente che il sesso nelle lumache è molto relativo e allora si rivolge ad Erica.

“Cosa vuoi?”

“Piuttosto brusca” commenta Erica. “Voglio che tu sappia che non puoi riposarti, perché avrai ritorsioni dagli alieni. Me l’ha detto l’Uomo Lattuga”

“Gli Uomini/Lattuga non esistono” risponde Teresina. “E poi, che ne vuoi sapere tu, che hai un potere totalmente inutile?”

“Come osi?” ribatte indignata Erica.

“Ma dai, che senso ha avere il potere di creare rampicanti quando le lumache salgono anche in verticale?”c chiede Teresina, senza pietà per i poteri degli altri, ignorando comunque il fatto che anche lei ha questo potere, visto che lo ha scaricato.

“Ho impiccato un sacco di persone così!” esclama Erica, andandosene arrabbiata. “Oh, ma mi vendicherò per essere stata insultata!”

Detto quello, va dunque dai tre alieni, che comunque non sono stati uccisi ma solo svenuti, per essere colpiti da un laser di debole potenza. Assieme a loro, nel covo segreto, c’è anche l’uomo lattuga, che a Erica sta molto simpatico e soprattutto commestibile.

“Allora” dice Erica mangiucchiando il suddetto Uomo/Lattuga “So dove si trova Teresina, volete eliminarla?”

“Certo che voglio eliminarla, ma voglio anche vederla” afferma l’alieno con due teste, dove quella che ha parlato è ovviamente quella dietro.

“Io… in realtà non voglio eliminarla, dato che mi ha fatto evolvere” considera l’alieno aragosta, o l’0aragosta aliena.

“E a me non interessa, io voglio solo vedere le piramidi” dice l’alieno cambiante colore.

Eruca sbuffa. “Ecco! Queste sono le piramidi e buon pro ti faccia!”

L’alieno le vede per la prima volta attraverso un album fotografico che Erica ha eseguito durante la sua permanenza in Egitto, scattandosi un selfie su ogni singola piramide lì presente.

“Oh… ah! Bellissime” commenta, dopo aver visto Erica mettersi persino le corna in modo da sembrare una lumaca/toro.

“Uomo-Lattuga, tu che ne pensi?” chiede infine la lumaca, in modo da avere un secondo alleato.

“Va bene” risponde lui, mentre perde un altro dito. Erica ha sempre fame. “Attaccheremo Teresina”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...