La lumaca Teresina/20

immagine

Teresina e gli elicotteri

Teresina non ne può più. Per quanto cerca di uscire da quel maledetto labirinto, non può farcela perché Erica continua ad ampliarlo. Ha già raggiunto un’ampiezza ragguardevole anche tenendo presente il fatto che si sta parlando di lumache. Persino qualche umano si è accorto di questa struttura e ha trovato divertente farsi un selfie.

Al che, Teresina deve trovare una nuova tattica per rispondere a quei soprusi.

“Idea!” esclama a un certo punto, illuminandosi. “Diventerò un elicottero!”

Teresina non sa nemmeno come mai gli fosse uscita questa idea, e nemmeno perché chiama se stesso per un uomo.

In ogni modo, diventare un elicottero, per lei, è molto semplice: le sarebbe bastato chiamare il WiFi e scaricare il file winrar “Elicottero.exe”, e ovviamente bypassare il solito avviso scemo del WinRar, che crede di essere simpatico e infatti nessuno lo calcola mai.

Non lo fa nemmeno Teresina, la quale ignora il solito messaggio richiedente denaro e scarica il file che consentirà alla lumaca di diventare un Elicottero, cosa che avviene dopo uno specifico download, che, come tutti i download, si è fermato un buon quarto d’ora sul novantanove percento.

Una volta completato il download, Teresina l’elicottero esce fuori da quel labirinto da incubo e comincia a sparare raggi laser a raffica alla povera Erica, che è costretta a fuggire usufruendo delle sue liane e attaccandole in modo che potesse dondolare come fa Tarzan.

L’inseguimento coinvolge tutti i grattacieli della metropoli, uno dopo l’altro, elicottero contro liane, mentre gli incroci e i vialoni si susseguono, e i laser che mancano puntualmente Erica, la quale riesce a salvarsi all’ultimo momento cadendo in  un vicolo pieno di cassonetti.

Teresina si guarda attorno, avendo perso di vista Erica, allora chiede lumi a un grattacielo.

“Scusami Gratty, hai per caso visto Erica?”

E il palazzo risponde: “Allora, punto uno, non mi chiamo Gratty, ma Grattacielo. Punto secondo, non so nemmeno chi cavolo sia questa Erica. Punto terzo, adesso per il fatto di avermi disturbato, ti scaglio un fulmine dal mio parafulmine!”

Il fulmine colpisce Teresina l’elicottero e anche lei cade su…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...