27 gone without a trace.

download

Cin cin!

Oggi è il mio compleanno, nel senso che compio 27 primavere.

Se ho deciso di intitolare questo articolo con un pezzo della canzone dei Green Day “Amy” è perché non solo voglio omaggiare qualcuno che ci ha lasciato molto presto, ma anche perché ho un certo timore di questa età.

ODDIO STO MORENDOH

In effetti, sapete quella leggenda per cui si muore a 27 anni, no? Kurt Cobain, Jim Morrison, Amy Winehouse appunto, e molti altri sono morti a questa età. E chissà che…

*coff coff*

Okay, forse è un po’ esagerato ma dovevo comunque riportarlo.

È il mio compleanno, occasione per me di fare il punto della situazione e di dire qualcosa su quello che è successo finora e le mie ambizioni future.

“Cazzeggiare fino al mattino senza un domani!!!1!!! Yeeee”

Eh, magari.

Ormai i 30 si avvicinano, ed è il momento dell’età adulta. Devo dire che la cosa mi spaventa un po’, perché la parte dell’adolescente troppo cresciuto comincia a starmi stretta e allo stesso tempo l’idea di “farmi una vita” mi terrorizza.

E allora? E allora mi viene incontro un libro, “La linea d’ombra” di Joseph Conrad, il cui protagonista vive queste stesse paturnie. Ce la farò a oltrepassare questa linea d’ombra?

Per adesso, non posso che dire “auguri a me stesso” e ringraziarvi per avermi letto fin qui ^_^

2 pensieri su “27 gone without a trace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...