Ricetta: pasta col forno.

Immagine

La domenica, si sa, è sempre il momento di mangiare come degli ignoranti. Però, come e in che modo vincere il premio Ignoranza 2017, per la categoria cibo?

Innanzitutto bisogna scegliere una domenica (la prossima che deve venire) e proporre alla cuoca:

“Anziché fare la pasta al forno, perché non facciamo la pasta col forno?”

E attenzione che intercorre tutta la differenza del mondo.

Occorre un forno e della pasta cruda. Quanta pasta serve, e soprattutto di che tipo?

Io suggerirei le lasagne, così si entra nel climax domenicale. Mettiamo quindi il forno e le lasagne sul tavolo e le mangiamo!

Sentiamo subito le testimonianze:

“Mmmhhh… *gnam gnam* buono questo forno! COSA, È ACCESO?”

Boom.

“Avrei aggiunto un attimino un po’ di transistor a questo forno, ma per il resto è perfetto”

Stiamo andando alla grande.

“La lasagna è cruda e non hai messo un minimo di accompagnamento”

Be, ma le lasagne sono in grado di difendersi da sole… credo.

In ogni caso, lasciatemi dire solo una cosa sulla pasta, al forno. Io credo di aver capito che il forno stesso vada messo a cento ottanta gradi per tre minuti, altrimenti la pasta non viene. Se per caso volessimo invece metterci un altro tipo di pasta?

Tutti sanno che mangio pasta col tonno

Benissimo, allora proviamo a fare questo esperimento. Catturiamo un tonno, lo mettiamo nel forno e…

Ah così, vivo? Senza nemmeno spellarlo e metterlo nelle scatolette?

Ah, hai ragione. Però a noi secca uccidere gli animali, vero? E allora nel forno vi assicuro che il tonno al forno è una rarità.

“Boom”

cit. forno

Il forno è esploso e il tonno torna al mare. Mi sa che la pasta al tonno non si fa col forno, pazienza, proveremo un’altra tecnica.

“FORNO A MICROONDE!”

Le microonde si coalizzano e sparano raggi alla pasta, fino a farla diventare roadioattiva e…

OH NO SIAMO INVASI DAGLI SPAGHETTI GIGANTI CHE STANNO AVVOLGENDO L’EMPIRE STATE BUILDING!

“Aven avevi detto che era meglio la lasagna?”

I forni a microonde sono inaffidabili.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...