La Ropa Sucia/283

Immagine

“L’amore, forse” disse infine un corrucciato Alfonso rispondendo alla domanda precedente della signora Cascada, inarcando un sopracciglio. “E non lo compri col denaro. Neanche se lo metti dentro una lavatrice. Anzi, proprio perché i Sanchez hanno azionato una lavatrice adesso Joaquina Cascada si è messa con Ramòn Fernandez, e di mio fratello si dicevano cose inaudite sotto questo cielo”

La signora Cascada chiese “Che cosa si diceva di tuo fratello?”

“Che non gli piacesse la pasta al forno”

“Sarebbe stato scandaloso” disse la signora Cascada. “Adesso prendi questi soldi”

Alfonso ridacchiò. “Andiamo, mia cara signora. Noi non siamo il Clan dei Neri per caso. Sappiamo entrambi che sono falsi”

“Oddio! Allora era meglio sparire e non telefonare!”

Alfonso, nel vedere la signora spaventata, ridacchiò non poco. “Ebbene? Dov’è la polizia? Non può incriminarmi, vero? Perché io, a differenza di mio fratello, sono incensurato, e fintantoché non prendo questa ventiquattrore non possono toccarmi”

Così le voltò le spalle e andò via.

“Qualche idea, Commissario?” fu chiesto. Quest’ultimo si grattò il mento con la canna della pistola, che a partire un colpo non ci stava niente.

“Sì” disse lui. “Seguiamolo, ci porterà alla baracca”

“Ma, signore” gli fu fatto notare “sappiamo dove si trova la baracca del Clan dei Neri, possiamo fare un blitz in caso di estrema necessità!”

Il Commissario ripose la pistola nella fondina. “Certo che possiamo, ma non hai sentito le parole di Alfonso? Joaquina vuole stare coi Fernandez… è innamorata”

Nel frattempo, c’era anche qualcun altro innamorato e non vedeva l’ora di farlo sapere a tutti.

“Sono innamorato” annunciò Edmundo a Joshua, il quale stava facendo cose con alcune carte, e non erano castelli.

“Quindi mi stai dicendo cose che già so?”

“No” rispose Edmundo “Non sai che mi sono innamorato proprio di Rocìo Gutierrez, la figlia segreta del muerto, il quale è evaso qualche giorno fa dalla galera!”

“Non è un motivo di vanto” osservò Joshua. “E poi, gli innamorati sono sempre distratti. Non facciamo che questa tua cotta abbia inficiato la tua intelligenza?”

“È proprio questo il problema” disse Edmundo. “Rocìo Gutierrez è stata promessa sposa a Diego Sanchez, che ha ricevuto una dote di un milione di dollari americani!”

“Ah, alla faccia” commentò Joshua. “Ma volevo chiederti un favore, invece di infatuarti di ragazze già impegnate, com’è nel tuo stile”

Edmundo ignorò la frecciatina.

“Ti va se ci alliamo?”

Edmundo spalancò la bocca. Inoltre, era nahce una giornata di sole, come mai quell’uscita senza poter essere introdotta da un rombo di tuono?

“Con la tua intelligenza e la mia potenza in denaro potremmo davvero dire la nostra in questo paese. Inoltre, farai da testimone alle mie nozze con Analisa Islas”

Ecco che, nel finestrone dietro Joshua, alcune nubi cominciarono a coprire l’astro. Sembrava dosse venire una vera tempesta, perché si alzò anche il vento, mentre i due parlavano.

“Ma Analisa Islas è innamorata della mia lavatrice, come faccio a condurla da te?”

Joshua sogghignò. Aveva quell’idea in mente e nesusno gli avrebeb impedito di non farla.

“Azionerò anche io una lavatrice”

In quel momento, ecco che il fulmine annunciato scese giù dal cielo, seguito da un rombo di tuono particolarmente potente.

E le lavatrici contiunuarono a girare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...