Le avventure della bocca

Immagine

“NOOO! Non posso cadere! Salvami! Hai detto che mi salverai!”

La voce supplichevole del grumo di grasso proveniente dal salame echeggia per tutta la bocca.

Il canino latra. Sembra soddisfatto, anche se non si può essere del tutto sicuri di cosa prova, visto che latra anche quando grida, o è arrabbiato o spaventato.

“Cosa ti avevo promesso?” chiede dunque, sornione. “Ah, sì… beh, sono promesse da marinaio!”

Il grumo non fa neanche in tempo a protestare che lo stuzzicadenti lo rimuove per sempre da dove si era incastrato. La lingua si stupisce.

“Ma adesso non potrò più venire da te ad accarezzarti!”

Il canino latra. “La lingua batterà dove il dente do… dolorà? Dolorerà? Incisivo, invece di far finta di non conoscermi potresti aiutarmi?”

“No” dice lui. Come osa? “In realtà devo farmi bello”

“Oh” Il canino si stupisce non poco. “Mi stupisco molto”

Non poco, dunque.

“Finalmente ti sei deciso di chiedere di uscire alle labbra?”

“Sì” dice lui. “Vada come vada, non avrò nessun rimpianto”

“Nessun rimpianto, nessun rimorso, già” dice il canino. “Vai dunque, e insegna a noi denti come uscire con i pezzi di carne senza che questi si attacchino nelle fessure!”

“Si chiamano FERITOIE! Quante volte te lo devo dire? Y-HAAA!”

Il premolare interviene non richiesto. “Premolare, ma lo sai che il Medioevo è finito da secoli, vero?”

Seguo un lungo periodo di silenzio, dove l’interpellato non sa rispondere alla domanda.

“Vero?”

“Alle Crociate!”

Il canino latra ancora, ma sembra più un guaito. Nel frattempo l’incisivo fa la sua mossa.

“Labbra…”

“Che vuoi?” rispondono.

“Partiamo male” commenta il canino.

“Mi chiedevo se vi andava di uscire con me a prendere un gelato senza che io faccio il dente sensibile” afferma tutto d’un fiato l’incisivo, che ormai è imbarazzatissimo. Dalla gengiva cola un po’ di sangue.

“Faccia…” risponde il labbro superiore.

“Sì, siete parte della faccia” dice l’incisivo, ma le labbra dicono “CHE IO FACCIA! Se volessi uscire con un dente, che questo parli almeno decentemente! Inoltre, non so neanche con quale labbro vuoi uscire: quello superiore o quello inferiore?”

L’incisivo si blocca: cosa deciderà?

 

 

 

Pubblicità

2 pensieri su “Le avventure della bocca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...