Il lucchetto dell’amore.

Immagine

“Ecco fatto”

IL tizio qui in questione mi ha chiuso proprio qui, sul Pont des Arts, e adesso, secondo lui, dovrò subire intemperie, vandalismi e ogni altro genere di fesserie solo per dimostrare che il suo amore è più forte di qualsiasi altra cosa. Be’, scoprirà che non è così. Non è vero, chiave?

“Esatto, vedrai che ti libererò!”

Ma mi hai appena inchiodato in mezzo a tutti questi colleghi e non mi hai nemmeno dato la vista fiume!

“Certo che sei pesante!”

Pesante,  come solo un lucchetto può essere. Sento bofonchiare l’umano che mi ha chiuso. Ma cosa sta dicendo? Da qui non si sente.

“Certo che sei fatto sordo, eh! Si capisce benissimo”

Cosa si capisce? E dai, dimmelo!

“No, non te lo dico! Così come tu non mi dicesti che per aprire la cassetta occorreva fare una giravolta! Ho avuto per due mesi di fila la cervicale, accidenti a te!”

Eh, esagerato! È accaduto tanti anni fa, quando il fabbro ci creò.

“Si chiama ferramenta!”

Non ho parlato ad alta voce!

“Comunque” taglia corto la chiave e”sta dicendo che vorrebbe consegnarmi a questa ragazza coi capelli rossi e le lentiggini”

Non la vedo, ci sono troppi colleghi. Scusate.. permesso…

“Ehi! Torna alla tua colonna, maledetto!”

Scusa, chiave, ma come vedi non mi permettono nessun tipo di avvicinamento.

“E allora te lo spiego: la tizia ha preso la chiave e l’ha lanciata nel fiume”

Ma la chiave sei tu!

“Infatti sto anneblblblblbl”

Oh. Ma allora com’è finita? Si sono messi insieme o no? Come farò a stare qui senza che possa saperlo?

“Erano circa le diciotto e venticinque di un sabato” spiega il lucchetto collega posto accanto a me. “E anche io mi ponevo i tuoi stessi dubbi. Poi, però, mi resi conto che valeva la pena stare qui appesi solo per vedere la balena che spunta fuori dal fiume”

Ma le balene non stanno nei fiumi

“Una balena di fiume! D’accordo?

Bah, io ci credo poco in ogni caso. Ma cos’è questo buio?

“La balena di fiume ti ha mangiato. Scacco matto!”

Noooo!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...