Straniero

Immagine

E poi c’era Philip, uno straniero da quelle parti.

“Che ci fa una forbice nel portafrutta?” chiese a un certo punto la pera.

“Cos’è, una barzelletta? Ti faccio vedere io!”

Alla mela non piacevano le barzellette. Da quando era uscito quel vecchio detto, non faceva altro che saltellare e provare nuovi gesti inconsulti. Ad esempio far fare alala Macedonia una macedonia. Era incredibile come ci riusciva ogni volta.

La pera e la mela aerano anche rivali, a volte, ma solo dalle tredici alle sedici. La pera disse “Non è facendo gesti inconsulti come far fare al cavolo la figura del cioccolataio che risolvi la questione sollevata. Che ci fa una forbice qui nel portafrutta?”

“Forse vuole imparare il mandarino” disse il mandarino stesso. Poi vide alcune arance e una clementina. Erano arancioni.

“Sarò clemente” disse la clementina. “Non ti dirò che tu abbia sbagliato, ma sicuramente hai detto una cosa totalmente opposta al giusto”

La forbice non aveva ancora preso parola. Stava allargando la propria ampiezza fra lei e la frutta, ma ancora non abbastanza per poter allontanarsi del tutto.“Calma ragazzi” fu costretta a dire. “Qualcuno mi ha lasciato qui per un errore burocratico”

“Eh, questi uffici!” esclamò infastidita la fragola. “Ogni volta devo scavalcare la fila!”

Tutti nel portafrutta si scandalizzarono per quella rivelazione. Philip la forbice fu quello che la prese peggio. “MALEDETTA FRAGOLA!” sbraitò. La sua voce tagliente e raccapricciante spaventò tutti i presenti.

“Assaggerai queste lame! Ogni tacca è un nemico ucciso!”

“Non ne hai nemmeno uno” disse la fragola. Dal canto suo poteva vantare un sacco di semini, che se li univi poteva anche diventare un bel disegno, ma nessuno lo aveva mai fatto. Anzi, taluni preferivano anche coprirli, i semini, con della bella panna.

“Che bella panna” commentava la fragola, ogni volta. Ma non era il momento di pensarci, anzi la forbice l’aggredì. Stava per avvenire un impatto incredibile.

“Oh, ecco dov’era la forbice. Ma perché proprio il portafrutta? Per dare un taglio netto alle vitamine!”

Nessuno l’aveva capita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...