Un nuovo diritto

banner_aven_blog

Vorrei avere il diritto di cambiare il mondo. Caro mondo, vuoi essere cambiato? “Non sono mica una televisione”
Già, ed io non sono un telecomando. In ogni caso, vecchio mio, è come se avessi un canale solo. Vecchio, monotono, fatiscente. Ultimamente hai preso anche fuoco… dopo troppi periodi di tristezza, di guerre, di egoismi. Ti voglio cambiare. Voglio cambiare telecomando.
“Che canale vuoi messo?” Mi chiede il mondo. Mah, dovresti conoscermi, dopo trent’anni di frequentazione. Sono il tipo che ride, per cui non stupirti se creerò un nuovo canale, un nuovo palinsesto, dove tutti hanno il diritto di ridere. Un posto dove la mattina si serve la Iris con le freddure, a pranzo il telegiornale annuncia tre nuovi libri comici al giorno mentre tu stai attento a lavorare al prossimo campo verde dove cresce solo fotosintesi. Il pomeriggio sarà dedicato all’arte, facendo passare il messaggio che tutti hanno diritto al proprio sorriso quotidiano, e chi non l’ha ancora fatto ci sarà un altro che glielo donerà. Ci sarà tempo per nuove battute, lontane il più possibile dalla guerra dei sessi e le differenze nord/sud. Siate originali.
La sera, infine, si mangiano arancine. Perché sono fatte di riso, e il riso non è vero che abbonda sulla bocca degli stolti, invece abbonda su tutte le bocche, brindando alla serenità d’animo, per andare a dormire dicendo di essersi preso cura del prossimo.
Ecco, questo è il mondo che vorrei. Letizia e gioia, accendendo la luce in tutti i posti bui del mondo.
“Caspita…”
Caro mio mondo, ti ho spiazzato! E adesso vediamo di divertirci, perché è giusto che tutti ridiamo, è giusto che tutti scherziamo, è giusto che tutti ci riconosciamo alla luce ed è proprio alla luce che ciascuno di noi può vedersi e abbracciarsi. E, se X ha ottenuto parte della sua razione, poi può darla a un altro che ne ha ricevuta poca o non ne ha ricevuto affatto. Nessuno deve rimanere escluso, ok?

E, già che ci siamo, lo propongo come obiettivo per il nuovo anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...