Il vero nome di Fibrizza/2

banner_aven_blog

“Ma dai”
Fibrizza aveva la testa fra le mani e davanti un bicchiere di buon rosso. Suo marito, invece stava riflettendo mentre giocava a battaglia navale da solo.
“Ti dico che è la verità! Mi chiamo Manigolda! Avevi creato anche una rima simpatica, Manigolda, mi amerai come una capragolda!”
“No, sei Fibrizza” disse il marito. “D’altra parte i tuoi documenti parlano chiaro. L’unica cosa che non capisco è quel temperino che ti ha tirato fuori una linguaccia da record”
“Già, ben due millimetri” commentò Fibrizza. Abbassò lo sguardo, sconsolata, Vide che il tavolo era graffiato, ma quei graffi formarono delle parole.
“Ricordati i piatti, Fibrizza”
Così c’era scritto, e lei deglutì. Si alzò e guardò i piatti. Il suo cane la guardò molto male.
“Sonoo…”
Il marito di lei la guardò perplessa. “Come sono?”
“Tondi.”
Fibrizza si mise una mano sulla fonte. “Io avevo partecipato la settimana scorsa a una sagra di piatti quadrati! Ecco il nesso”
“Non capisco”
Fibrizza si mise il cappotto e uscì di nuovo fuori casa, diretta verso il luogo della sagra che, senza né palco né stand, era solo uno spiazzale con un pre fabbricato abbastanza fatiscente.
C’era un piccione che cantava. “Totuccio, totuccio”
Fibrizza represse un brivido: chi era allora Totuccio? E perché il prefabbricato perdeva calcinacci ogni quindici secondi esatti?
Non ricordava nulla di quello che era successo, ma se solo ci fosse stato un residuo di…
Si voltò. Credé di aver sentito un rumore. Poi, una frasca si mosse.
“Ti ho visto” sibilò sprezzante. “Dimmi chi sei,m e forse non ti farò niente”
Non sapeva neanche perché l’aveva detto.
“Calma, calma” rispose la frasca. “Sono la Frasca Parlante, frutto di un’evoluzione mai proseguita”
La donna si avvicinò e in effetti vide che, proprio al centro del cespuglio, c’era un tondo che girava in continuazione, senza dare cenno di fermarsi.
“Be’, basta uno schiaffo, no?” e ne diede uno come a una tv. La frasca divenne un Mouse.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...