I ricordi di Adalgisa/21

banner_aven_blog

“Sei mai stata a pesca di anguille?”
Fibrizzo aveva chiesto ad Adalgisa una domanda così precisa da dover pescare il goniometro.Lei ne aveva sempre uno nella borsa, soprattutto in quel periodo. Misurò l’ampiezza della fronte di lui e spiegò “Mi ricorda quella volta in cui ero in un campo di basket. Mi serviva un ventilatore per poter centrare un tiro da tre, per cui andai a comprarlo. Chiesi “Un etto di Giovanni, per favore”, ed il macellaio prese un temperino e, temperando ben bene, fece cadere i trucioli sul cestino in maniera corretta. L’unica cosa che stonava, in quel momento, era proprio la caduta di questi ultimi, infatti compirono quel movimento molto lentamente. Forse troppo, per i miei puffi”
“Forse vorrai dire gusti” la corresse Fibrizzo, ma ormai la ragazza era partita nel suo ricordo e non poteva più essere riportata indietro fino alla fine dell’aneddoto.
“Fatto sta che poi lo presi, l’attrezzo che serviva per giocare a basket, così tornai al campetto. Non era rimasto più nessuno e io fui molto triste. Furono tre minuti abbastanza angoscianti, poi accadde”
“Cosa?”
C’era da dire che come narratrice sapeva usare le pause giuste. La donna disse “Arrivarono dieci ragazzi che giocarono con un pallone di calcio, mettendolo comunque nel canestro. Ero sicura di non aver mai visto niente del genere, neanche quella volta che vidi un braccio di tirannosauro venire fuori dall’acqua del gabinetto. Io chiesi loro se piacevano i taxi verdi, ma loro risposero che non ne avevano mai visto, solo che poi arrivò una gomma gigantesca e cancellò non poco le polemiche magnetiche a pois”
L’aneddoto era terminato. Non aveva mai pescato pesci di fiume, non aveva neanche risolto un cruciverba facilissimo, ma a lei non interessava. L’importante era arrampicarsi, prendere un lampione e sfondare le porte di un castello in quel modo. E, magari, trovarci un’anguilla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...