Filippide oltre lo specchio

Immagine

“Filippide vince un ambo! Incredibile!”

Così lo strillone il tre gennaio.

“Filippide trova per caso un anello e riceve quattrocento euro dal Conte! Pazzesco!”

In una giornata di pioggia, lo strillone recitava in quel modo il dodici gennaio.

“Filippide trova il modo perfetto di schierare la squadra e fa vincere il campionato alla Perdazzurri FC! Strabiliante!“

Lo strillone cominciò a essere stufo, ma la prima pagina del ventiquattro maggio recitava proprio quello.

“Filippide trova il modo di non sudare in spiaggia! Accorrete!”

Lo strillone si vide avvicinare un uomo che comprò il giornale, che recitava la data due luglio.”Chiedo scusa” esordì “ma chi è questo Filippide? è da un  po’ che prende le prime pagine”

“E io che ne so” disse lo strillone. Ma Filippide era giustappunto a pochi passi. Sapeva di doversi nascondere, tanto era diventato famoso, ma ogni volta che faceva un passo gli capitava qualcosa. Di quello ne era felice. Salì a casa e tornò allo specchio, là dove era cominciato tutto.

“Hai fatto quello che ti ho chiesto?” disse il ragazzo allo specchio. Filippide contro Filippide.

“Sì” rispose. “Il seme di papavero è stato piantato”

“Avranno scorte di cibo per settimane” rispose il ragazzo dello specchio. “Bene, adesso esco”

“Cosa? No! Non puoi! Non adesso che sono famoso!””

“Sei famoso grazie a me e alle dritte che ti davo dal futuro! Adesso però che hai piantato i semi di papavero posso fare una cosa che avrei dovuto fare tanto tempo fas…”

“E cosa?” chiese il Filippide reale.

Il Filippide dello specchio uscì dallo specchio e, raccolto un mitra, cominciò a inserire i semi dentro il caricatore.

Colpì lo spazio aperto appena fuori dal balcone di casa e vide tanti papaveri volare e poi precipitare a terra.

“Non è tanto una buona idea mettere i fiori nei cannoni” considerò. “Non si fa male nessuno”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...