100 drabble, un’estate: 41

banner_aven_blog

41 – Clima

Dentro quella stanza, due persone si squadravano.
L’uno scrutava lo sguardo dell’altro, cercando di coprirlo di disprezzo. Non si sapeva chi avrebbe ceduto, di sicuro nessuno dei due.
Un brutto clima cominciò a crescere, sempre più gelido. Nessuno sarebbe potuto entrare senza esserne coinvolto, per poi uscirne quasi intirizzito.
A loro, tuttavia, non interessava, perché la prima parola che avrebbero detto sarebbe significato la sconfitta per entrambi.
La temperatura prese ad abbassarsi, calando precipitosamente nonostante fosse luglio.
Dopo qualche ora, John entrò. “Ehi, ma vi siete congelati!”
In effetti, entrambi i contendenti erano appena diventati ghiacciolini, fissi sui divani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...