La massa del sole/03

banner_aven_blog

Mi ricordo quando eravamo ragazzi e scorrazzavamo per le campagne. Vent’anni dopo, la suddetta campagna era diventato uno squallido parcheggio per un altrettanto squallido centro commerciale pieno di negozi e cose da comprare, pieno anche di commesse con i pattini a rotelle, tutte intente ad andare da un posto all’altro che si estendeva in lungo, non in largo e neanche in verticale.
C’era di tutto in quel supermercato, tant’è che vidi anche un uomo sandwich.
“Solo che io lo sono davvero, un sandwich” mi fece notare il panino. Era triangolare ed era fatto di tonno e lattuga, molto semplice. L’unico appunto che mi sentii di fare era che il tonno non lo mangiavo, mai e poi mai.
“Non prendo ordini da un cibo che si fa chiamare sabbia strega” sussurrai. Quello però si voltò a destra e in basso, per poi dire “Chi lo è? Io sono solo un tramezzino”
“Molto peggio, perché almeno le streghe la sabbia la usano. Chi userebbe mai un tram mezzino? Non prendiamo neanche i tram interini, diciamocelo”
Vidi un tram che correva tra i corridoi, in preda a un pianto isterico. Spintonava le persone e il rumore di ferraglia frastornava le orecchie.
“Non pensavo di fare così male” sussurrai. “Ora quel mezzo non aprirà più le portine per due mesi di fila” mi fece notare una ragazza.
“Due mesi di fila…” borbottai. Guardai il sandwich uomo. Notai che vi erano due mesi messi in fila davanti a un negozio di abbigliamento. Forse era il mese di aprile, seguito dal mese di ottobre. Non erano di fila, ma erano in fila.
“Secondo te, cosa stanno comprando?”
Mi ero rivolto alla tipa, che ancora non avevo neanche visto in faccia, ma mi rispose la bustina da té: “Un completo per Aprile, un costume per Ottobre. Separazione dei ruoli, sai”
“Ruoli è anagramma di orli” disse la ragazza.
“Sì, mancherebbe la U comunque” osservò una lettera stampata su un giornale.
“Le U, lo sanno tutti, servono agli skater. Non sono reali” disse la tizia. Poi si rese conto di averne usata una in quelle frasi e andò a comprare delle vocali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...