Quel che un asparago avrebbe detto…/51

banner_aven_blog

51 … se

La rivelazione non scioccò come si aspettava il barista, divenuto bigliettaio per qualche secondo, in quel momento carpentiere. Al posto delle bottiglie c’erano assi di legno giovane, con ancora alcune piantine.
“Così, qui è una gallina a cantare. Sono proprio curioso”
Controllò un orologio appeso su una parete. Gli asparagi non avevano orologi, né da tasca, né da polso, anche perché sarebbe stato strano.
“Sono le tre e dieci. Non manca molto all’alba”
“Mio”
“Qualcosa non va, asparago?” chiese a un certo punto Joe. Erano le tre e un quarto.
“La chiave di sol mi ha respinto. Da lì mi sono capitate una serie di avventure che ancora non riesco a comprendere, nella grande matassa che mi aspetta”
“Mio” commentò l’avvocato gabbiano. Gli altri due si chiesero chi mai aveva dato la laurea a un pennuto. Ormai la davano davvero a chiunque.
“Vecchio mio” rispose Joe, tornando a essere barista. “Sei mai stato con le altre due chiavi? Intendo, la chiave di Fa e la chiave di Do? Magari, se ti piace il genere, puoi avere un po’ più di fortuna”
“La chiave di Fa non ha una voce molto bassa?” chiese l’asparago.
“Eh, ma con i se e con i ma non si va certo sul pentagramma. Anzi, non si va proprio da nessuna parte, se proprio vuoi saperlo. E la chiave di Do?”
“Devo imparare a suonare il pianoforte” dichiarò.
“Mio”
“E va bene, tuo! To’!”
Lasciò il buon brandy al gabbiano e lui, di per sé, andò a cercare un pianista. Erano appena le tre e mezza, per cui non ce ne potevano essere molti ancora in piedi, non in quel luogo sperduto.
Poi, improvvisamente, cantò una gallina. Era l’alba, e subito dopo attaccò un pianoforte.
“È lui”
Era effettivamente un rubinetto pianista. Lo osservò da fuori la finestra della sua villetta, impegnarsi a suonare solo una nota alla volta. Poteva fare al caso suo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...