La massa del sole/15

banner_aven_blog

“Eppure è strano”
La mora selvatica guardò l’orologio: erano le sedici. Se diceva “Ok, l’orario è giusto”, si aspettava che, come minimo, fosse ascoltata. Invece non vi era nessuno ad aiutarla, o quantomeno, ad accorrere al suo appello.
“Avevo pur detto che la mozzarella spaziale sarebbe stata un’avventura incredibile. Forse, talmente incredibile da non poter essere attuata?”
“Beh” intervenne uno shuttle. Cape Canaveral, non c’era che dire, era un posto veramente grande e soprattutto pieno di missili. “Non credo che qualche mio collega sia pronto a trasportare degli esseri non senzienti”
“Sen?”
“Zienti” completò paziente l’Apollo qualcosa. Il numero era giusto un po’ cancellato. “Però posso andare io stesso, da solo, a trovare ciò che cerchi. Come hai detto che si chiama?”
“Mozzarella”
“Mai sentita, giuro, e sì che sono uscito dall’orbita molte volte. Ma è una cosa commestibile oppure la devi sconfiggere sottoponendole un sudoku vuoto?”
“No, niente di tutto questo” ammise la mora selvatica. “È solo che le K si sono messe a fare un po’ caos nella zona del binario e quindi un lavandino…”
“D’accordo, d’accordo, ho capito” la interruppe lo shuttle. “È la classica storia che si può sentire in un citofono a reazione termica”
“Davvero?”
“Sardine!” esclamò. “L’altro giorno eravamo in un bar. Io, il salmone e una vecchia civetta. Sta di fatto che Joe, il barista, commentò che civetta vecchia fa buon dado, e quella gli vomitò in faccia”
“Che schifo”
“Vero? Questo ci insegna che la farina fa le farfalline, dopo un tot di tempo”
La mora selvatica riflettè su quel che aveva sentito. Forse aveva ragione lo shuttle, forse aveva ragione il missile, forse avevano ragione tutte e due ma poi si rese conto che stava parlando sempre dello stesso soggetto. In ogni caso gli diede il permesso.
“Va bene, sia”
“Non canto certo Cheap Thrills, sono stonatissimo”
Sia è voce del verbo essere, congiuntivo”
“Ah”
Passò una balla di fieno sospinta dal vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...