Tutorial: fare figli maschi

Per fare figli maschi è necessario un figlio, maschio.
Ma per fare un figlio devi trovare un partner! Come si fa un tutorial del genere? Vado fuori tema già dall’inizio!
Calma, calma. Ho la soluzione, non chiudere ancora l’articolo anche perché ho appena iniziato. Allora! Innanzitutto serve un figlio, possibilmente maschio. Ma dove trovarlo?
“Ci sono tante opzioni, Aven, oggi come oggi”
Vero, vero. Però pensavo a un’altra cosa.
Tutti noi abbiamo un forno, vero?
“Sì, ho un forno vero”
Bravo bambino. E hai anche due uova e tanta pazienza, vero?
“Ho anche quelle”
Ottimo, ottimo. Sai cosa fare? Rompi le uova, le mescoli, ci metti la farina e mescoli anche quella. Metti l’impasto dentro la formina e la metti nel forno. Attendi.
“Ho capito quello che vuoi fare ma hai saltato passaggi”
Silenzio.
Attendiamo, fa prima a passare un autobus che questa roba si solidifichi. No, dai, scherzo.
Bene, è pronto!
Ho un figlio maschio! L’ho creato io e adesso posso mangiarlo!
“Ma Aven, i figli maschi non li puoi mangiare! È già capitato che i primogeniti morissero, ma mai mangiati dai loro genitori! Tranne Crono, ma sappiamo com’è Crono!”
Ah.
Vero.
Ma il biscotto era buono! Anche se ho saltato passaggi! Ma cosa ho saltato? L’asta? Il lievito? La birra? Chi lo sa. Però adesso voglio fare un super biscotto gigante così com’è stato fatto in quel film famoso prodotto dall’uomo focaccina.
Ebbene…
“Ma com’è che si è finiti col parlare di dolci? Io volevo parlare di figli e tu fai dolci! Vedi come sei… come sei…”
Sei per sei?
“Inadeguato, ecco!”
Inadeguato. Eh, che paroloni! Solo perché sto cercando di svicolare?
“Prosegui tre metri e poi a destra, caro mio. Prosegui tre metri”
Insomma, proseguo tre metri e arrivo al semaforo. Poi da qui avrebbero dovuto consigliarmi cosa fare, perché posso prendere ben quattro opzioni, e siccome non posso tornare indietro, me ne rimangono ben tre.
Bah, proseguo e faccio il mio biscotto, che è meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...