Ricetta: Panelle con le melanzane.

Immagine

Palermo è forse il capoluogo della Sicilia. Possiamo dire, con un po’ di immaginazione, che sia il cuore del Mediterraneo, proprio per merito della posizione strategica che coltiva la Sicilia dall’inizio dei tempi, ossia al centro di questo mare che tanto ha dovuto penare per trovare il suo posto nel mondo.
La mia città è piena di strade, palazzi, quartieri. Ha in sé il sito arabo normanno che è patrimonio dell’umanità e un giardino, inglese, a cui non interessa se non per il chiosco dove fanno la mia granita preferita, quella alla menta. O comunque mi servo lì. Palermo ha anche il quarto teatro d’Europa, però poi quando c’è da iniziare l’inaugurazione dell’anno teatrale tutti vanno alla Scala di Milano, che, come sappiamo, conserva una scala all’interno. Vuoi non credere a Peppino de Filippo?
E, tra il cibo, c’è anche il panino con le panelle.
Come abbiamo avuto modo di vedere sul video di Masterchef, l’ingrediente principale delle panelle siciliane sono le melanzane. Vediamo allora quando metterle, dove e perché.
QUANDO METTERLE
Nel caso in cui abbiamo la farina di ceci, possiamo metterla su una teglia quadrata e metterla nel forno. Eventualmente, un po’ di prezzemolo e l’immancabile sale non guasta mai. Occhio al sale, vi prego. Molto sale.
DOVE
Nel forno, l’ho già spiegato. Molte cose non possono essere senza forno, quindi sempre meglio metterlo che non. Però, se vogliamo la versione originale, utilizziamo la padella.
Ovvio che prendiamo la padella. Dobbiamo chiudere le coronarie del nostro cuore, no? E allora, via di olio per friggere, possibilmente esausto, e riempiamo la friggitrice. Ci metterà qualche secondo, e la vera panella palermitana verrà fuori d’oro come neanche El Dorado.
PERCHÉ
Perché abbiamo fame.
“Aven hai dimenticato le melanzane”
Eh? Melanzane? Ma che ti sei fumato?
“Prima hai detto che sono l’ingrediente principale”
No, non ho mai detto niente del genere. Non ci sono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...