Test: sei un interruttore?

Di’ la verità, ti piace.
Dà un senso di potenza. Tu spingi il dito e quello si accende, poi si spegne. Nei numeri dispari si accende, nei numeri pari si spegne, nei numeri impari rimane in sospeso. E continui a farlo finché non si fulmina la lampadina. È proprio quella la sensazione, no? Di poter avere controllo sulla corrente elettrica. Non abbiamo molti poteri in vita, soprattutto dopo che Montesquieu ha insistito tanto nella suddivisione, però ecco, ho pensato che una serie di domande potrebbe piacerti su questo tema, anche perché, diciamocelo, potresti essere un interruttore.
1. Quando lo spingi che dito usi?
a) Il gomito
b) un cucchiaio
c) Una spugna
2. Who knows?
a) Il tempo lo dirà
b) Cosa c’entra
c) Voglio le lampadine
3. Quando lo spegni…
a) Lo spengo
b) Uso l’indice di un libro
c) uso l’indice di Guerra e Pace
4. Maionese o Salsa Rosa?
a) Lampadine fritte
b) Oro, argento e bronzo
c) Lattughe
5. Spegnere la luce vuol dire…
a) A San Siro
b) A Marassi
c) Al Renzo Barbera
6. Qual è il tuo gestore della corrente?
a) Tre uomini e una gamba
b) Così e la vita
c) Chiedimi se sono felice
7. Hai anche tu rettangoli a due a due?
a) Non ho capito la domanda
b) Bah
c) Revolver
8. Il posto più strano dove hai ucciso
a) Su una lavatrice
b) Alla stazione di servizio
c) In un impianto idraulico
9. Tu ci vedi al buio?
a) Non vedo voi, vedo te al buio
b) Non vedo il buio
c) Non ho capito la domanda
10. 1980
V) Vero
F) Falso
%) Cassonetto
MAGGIORANZA DI RISPOSTE
Non hai mai considerato gli interruttori indispensabili, ma solo fautori di una certa musica indie. Quando li premi, cerchi di riprodurre una marcia di Mozart famosa che se potessi te la trasmetterei tramite le onde cerebrali, ma questo test è stato scritto nel 2021 e non me la ricordo più.
RISPOSTE A MAGGIORANZA
Siamo la maggioranza, e come nelle migliori democrazie abbiamo avuto dalla nostra i numeri, per cui, se la pensiamo tutti allo stesso modo allora possiamo ben dire che… non me lo ricordo più. Il politichese incarta un sacco, e fa incartare. D’altra parte, ci incartiamo tutti dentro le urne!
MAGGIOLINO
Il maggiolino è la maggior fonte di carbonio al mondo. Me l’ha detto Piero, che fa i sollevatore di polemiche al comune. Nel senso che va al comune e si lamenta, o almeno così mi ha detto di scrivere. In ogni caso, penso che ognuno di noi ha avuto, o ha tuttora, una vite a casa. Perché non cominciare a girarle?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...