Test: sei il Venezuela?

No, caro mio, quella è la Colombia.
Detto questo, passiamo alle domande. Perché ho scelto questa nazione? Perché mi piacciono i suoi colori, e lo so cosa stai pensando, che nello stesso sub continente ci sono almeno tre nazioni con la stessa bandiera, però ho scelto di parlare del Venezuela.

  1. Ti sei perso di notte nel bosco, che fai?
    a) chiamo un gabbiano
    b) chiamo una salsiccia
    c) dormo
  2. Ti sei bosco di perso nel notte, che fai?
    a) Dopotutto
    b) Preparo una tazza
    c) A combattere
  3. Perché sei isterico?
    a) Passo tutto il giorno sul pc
    b) Passo la palla
    c) Passo il passaggio
  4. Correre attraverso le vene
    a) Nel cuore di un uragano
    b) Limoncello
    c) Rowenta
  5. Ogni mattina in Africa
    a) Europa
    b) Asia
    c) America
  6. Suoni il piano?
    a) No, ho un piano
    b) Sì
    c) La devi finire di ricopiare quello che stai ascoltando
  7. Ce la fai a correre per un chilometro entro 4 minuti?
    a) Salmone
    b) Canguro
    c) Ornitorinco
  8. Pippo
    a) Pippo Baudo
    b) Pippo Inzaghi
    c) Autostrada A29
  9. Sei stato invitato a una festa
    a) No, non credo
    b) Siamo in zona rossa
    c) Prosciutti
  10. Non sei stato invitato a una festa
    a) Meglio così, tanto c’è il coprifuoco
    b) Avrei fatto una torta
    c) Chiavistello
    MAGGIORANZA DI RISPOSTE A
    Il cielo si oscura. Tu stai camminando su un sentiero, e il terreno fangoso si attacca alle scarpe. Quand’ecco, uno sportello di una macchina ti si presenta davanti e ti chiede: “Qualcosa da bere?”
    MAGGIORANZA DI RISPOSTE B
    È una bella giornata. Non riesci a scrivere un bel niente perché i social ti distraggono. A un certo punto, quando il foglio bianco non riesce a generare parole da solo, ti bussa una mano sulal spalla. Ti chiede “Come va?”
    E tu sospiri, perché sai che si tratta della tua giraffa personale.
    MAGGIORANZA DI RISPOSTE C
    Sei lì, seduta sulla panchina, accanto a te c’è la canzone “I’m Blue” degli Eiffel 65. Non riesci a spiccicargli parola, perché una canzone così famosa mica tutti i giorni si siede accanto a te. Per di più, hai anche il tuo Super Mario in mano e se non gli dai retta quello cade.
    Sospiri. A un certo punto squilla il telefono. È la Tim. Accetti un anno di bancali gratuito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...