Ricetta: Lasagne senza lasagne.

Immagine

E quindi!
Finalmente siamo giunti al mio piatto favorito. Le lasagne piacciono anche a Ciuchino, quindi non ho nessuna scusa per evitare di parlarne. Come tutti sanno, sono un primo piatto, tipico della tradizione domenicale. Che cosa serve per prepararle?

  • Del ragù. Mi raccomando che sia ragù di carne. Non sono accettate le variante vegane anche perché non è questo il luogo giusto per parlarne.
  • Della besciamella. Vogliamo non mettere la besciamella? Chi sono io per impedire il progresso? Mettiamone tanta.
  • E basta. Vuoi metterci altro? Non credo.
    “Hai dimenticato le lasagne”
    Vero, ma cosa ho scritto nel titolo? Dovrò davvero dirti di che pasta sono fatto?
    Prendiamo ad esempio un robot gigante. È bello, vero? Possiamo anche dire che è fatto di metallo, è in grado di sparare laser grazie a dei transistor, dei chips, delle chips e delle patatine.
    Ma solo se è acceso. Allora, la accendiamo e vediamo che il tutto si colora di arancione e pronto per invadere l’umanità.
    “Adesso voglio proprio vedere come farete a impedirmi di cucinare la mia pasta preferita!”
    “Con me.”
    Ecco che arriva Tallinello Melinbrugi, altrimenti detto Godzilla.
    Tallinello è sicuramente un fatto che pochi di voi avete potuto ascoltare. Laureato in scienze della comunicazione, si è ustionato una mano mentre cucinava le patatine per una nota catena di fastfood. Ecco che poi è cresciuto e adesso, divenuto Godzilla, combatte col mio robot spara laser, distruggendo tra l’altro buona parte della città.
    “Che combattimento all’ultimo sangue! Ci saranno volute ore ed ore per pensarlo!” mi metto ad esclamare, io che sono io stesso a scrivere queste poche righe. In ogni caso il piatto è pronto. essendo che la lasagna è assente dal piatto chiede minor tempo per esser emessa nel forno e diventare commestibile, ma io sono distrattissimo da questo scontro. Entro su internet.
    “Ha vinto lo sport” Mi dice. Ma allora vivo le cose in differita?
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...