La stanza segreta.

Eccomi, ho aperto la botola e, scendendo una rampa di legno, mi ritrovo davanti la stanza segreta. È quadrata, pur banale nella sua preziosità, con solo un mobile che sorregge uno scrigno. Che è poi il motivo per cui ho cercato per anni questa stessa botola. È una piccola scatolina di legno, senza nessuna fantasia … Continua a leggere La stanza segreta.

Ma dove vai in bicicletta?

Un italiano, un Francese e uno Spagnolo parlano di ciclismo. “Io adoro il Giro. È così italiano” dice l’italiano. “Io adoro il Tour, proprio perché ti permette di visitare le strade” afferma il Francese. “Io invece amo la Vuelta. Non capisco voi due che litigate perché c’è il Giro o il Tour quando, diciamolo, la … Continua a leggere Ma dove vai in bicicletta?

Affrontare gli ascensori guasti

“No, allora, ogni promessa è debito. Che significa che non possiamo andare in cima a Mademoiselle la Tour?” La voce di Mariapoaola era stridula, tipica di una bambinetta un po’ irruente. Gianpaolo si mise le mani in faccia. “Ma gli ascensori sono guasti…” Era vero. Ovunque guardavano, c’erano ascensori guasti. A destra, a sinistra, in … Continua a leggere Affrontare gli ascensori guasti

Pizza al Cocco

    L’Estate è una ragazza. La si può trovare in bici, col vento fra i capelli, che si muove costeggiando la strada con poco traffico e molti alberi. È diretta al mare, Estate. E le piace. Le piace stendersi al sole, che placido adora accarezzare il suo profilo, e renderlo un po’ più scuro. … Continua a leggere Pizza al Cocco

Colazione

Colazione Giangiacomo è un tipo veloce. Si sveglia e subito va in bagno, e prima di andare in ufficio prende solo un caffè volante. Sa che ogni giorno, alle sette e mezza, passa un caffè. Apre subito la finestra e, dopo aver scacciato un moscone,e prende il suo caffè. Lo beve, non lo trova di … Continua a leggere Colazione

Le escargot

Le escargot sono sicuramente un piatto fantastico, perché ovviamente sono ospitate da me, che sono un anfitrione riconosciuto dalla popolare rivista “Piatti anfitrioni e dove trovarli”. Sono anche il primo della lista. “Insomma” Chi ha parlato? « Io, no ? Le escargot di cui sopra » Oh, salve, lumaca. In cosa posso esserti utile? Perché non sei ancora … Continua a leggere Le escargot

Bouillabaisse con orologio

“Non posso credere di essere stata pescata per… questo!” La trota aveva ben donde di lamentarsi, infatti era proprio lei a stare sul ripiano di cucina in attesa di essere sfilettata. L’arancia la capiva, e segni di stima erano arrivati anche dall’aglio. “Eh, lo so” disse il coltello. “Stiamo per fare una Bouillabaisse con tutti … Continua a leggere Bouillabaisse con orologio

Ripped into the headline

Scrivi riguardo qualcosa che è successo nel weekend come se fosse la prima pagina del tuo quotidiano locale. CLAMOROSO!  È USCITO UN NUOVO ARTICOLO CHE PARLA DI GIRAFFE! Ha del clamoroso quello che è accaduto lo scorso weekend sul famoso blog di Aven90 (al secolo Andrea Ventura). Infatti sembrava un weekend tranquillo quando a un … Continua a leggere Ripped into the headline

Che bello.

Esercizio per la suspance ideato dal blog asociale di Frostales, blog amico e infatti il mio e il suo vanno spesso a prendere la pizza assieme “Hai appena traslocato e vai a presentarti ai tuoi nuovi vicini di casa. Noti però qualcosa che ti mette in allarme.” Riuscirete a lasciare i vostri lettori col fiato … Continua a leggere Che bello.

Se trovassi un cucciolo per strada.

Appuntamento numero 4 secondo gli esercizi di scrittura della mia amica Frostales! Consiglio di cimentarvi anche voi, ma... ricordatevi di iscrivervi al suo blog e taggarla, perché è una ragazza che merita! Esercizio N° 4 Esercizio per il lessico “Trovi un cucciolo abbandonato per strada e pensi cosa farne di lui/lei. Limitazione: ogni parola può … Continua a leggere Se trovassi un cucciolo per strada.