Nell’azzurro dei suoi occhi c’era l’arcobaleno

“Ecco” disse André “qui è morta Lady Oscar, proprio il quattordici luglio 1789” Oscar guardò il punto dove un sacco di macchine stavano passando, clacson e vigili e altri francesi col parigino sotto l’ascella. “Be’” disse Oscar, guardandosi attorno “sono passati un paio di anni, da allora, no?” “Sì” disse André “figurati che l’altro, quello … Continua a leggere Nell’azzurro dei suoi occhi c’era l’arcobaleno

Tredici.

Il diciotto febbraio è il giorno che non c'è, l'unico dell'anno in cui il blog fa silenzio. Fatemi fare silenzio, almeno per oggi. Tredici anni che non c'è più. Mi chiedo sempre cosa ne sarebbe stato di me, se ci fosse ancora. E chissà se non ci sia davvero? Innanzitutto, probabilmente avrei continuato la carriera … Continua a leggere Tredici.

Le avventure della colla.

Nella notte fra il 14 e il 15 Aprile 1912 il transatlantico RMS Titanic è sprofondato fra le gelide acque dell'oceano atlantico, portando con sé 1517 persone. Detto questo, torniamo alle cazzate.  /// Che bello abbracciare! "Vuoi staccarti di dosso? Sembri colla!" In effetti lo sono. Ho appena attaccato un'immagine a un pezzo di carta … Continua a leggere Le avventure della colla.

Inverno.

Questa storia compie in questo periodo cinque anni. Fatele gli auguri!    Il clima natalizio non migliorava per niente il mio umore e il freddo mi ricordava tutto quello che avevo perso e quello che mi era rimasto. Qui, seduto nella veranda a fissare le strade illuminate, rifletto non tanto sulla magia della festa, ma … Continua a leggere Inverno.

Undici.

Come ogni anno, voglio ricordare mia madre e come questo evento diventa sempre peggio. Oggi, peraltro, è domenica. Come quella volta del 2007. Avevo sedici anni e non credevo, non pensavo, non immaginavo. Di sicuro, quando poi mi è piombato il mondo addosso, è stato come mi si fosse strappata via l'innocenza, annunciando il momento … Continua a leggere Undici.

Un anno di tutto!

  Un anno fa io, Andrea detto Aven, aprivo questo spazio. Non avevo molte speranze, ovvero: sapevo che ogni tanto mi riusciva qualche articolo o storiella che si poteva leggere, quindi ho deciso di lasciare il sito Efp per creare un mondo "tutto mio" dove potevo parlare di tutto senza dover rispondere a nessuna regola, … Continua a leggere Un anno di tutto!