Le avventure della grammatica/28

L'aposiopesi cattivo Oggi nel foglio di testo arriva una nuova persona. Una persona aliena, che sembra proprio venuta da un altro pianeta. “Buongiorno. Mi chiamo Aposiopesi e…” Nessuno ha capito come si chiama. “Oh, poverino” dice la Virgola. “Ma… in effetti dove viene l’aposiopesi? In testa? Sulla cervicale? Alle gambe? NON MI DIRE CHE È … Continua a leggere Le avventure della grammatica/28