Il cactus che credeva di essere un GPS

Ho come la vaga impressione che questa pianura sia un po' in discesa Quel giorno, nell'arido deserto, il cactus pensava ai suoi cugini siciliani. "Almeno loro ogni tanto producono i fichi d'india" stava dicendo a se stesso, poi si rivolse a uno scorpione "Secondo te come si può ravvivare un deserto?" "E che ne so, … Continua a leggere Il cactus che credeva di essere un GPS

Pubblicità

La guerra degli ananas.

    C'era una volta un ananas. Sapete, si credeva anche simpatico. "Ehi, raga, come siamo spigolosi oggi! AHAHAHA, spigolosi!" *nessuno ride* "Beh, torno più tardi" Tuttavia, un giorno, decise di mangiare i suoi stessi simili perché aveva fame. Attenzione, non una fame qualunque, ma una fame mai vista e inedita prima. Un qualcosa che … Continua a leggere La guerra degli ananas.