Le avventure di Giraven/9

State per leggere una storia vecchissima, riadattata per il blog. Buona lettura! Giraven e  la minaccia fantasma Giraven non è mai stato un tipo credulone. Ma quando gli hanno chiesto di andare a vedere se esistevano i dinosauri, non pensava che la savana fosse in realtà complessa e piena di segreti, citandone uno per tutti … Continua a leggere Le avventure di Giraven/9

La stanza segreta.

Eccomi, ho aperto la botola e, scendendo una rampa di legno, mi ritrovo davanti la stanza segreta. È quadrata, pur banale nella sua preziosità, con solo un mobile che sorregge uno scrigno. Che è poi il motivo per cui ho cercato per anni questa stessa botola. È una piccola scatolina di legno, senza nessuna fantasia … Continua a leggere La stanza segreta.

Ma dove vai in bicicletta?

Un italiano, un Francese e uno Spagnolo parlano di ciclismo. “Io adoro il Giro. È così italiano” dice l’italiano. “Io adoro il Tour, proprio perché ti permette di visitare le strade” afferma il Francese. “Io invece amo la Vuelta. Non capisco voi due che litigate perché c’è il Giro o il Tour quando, diciamolo, la … Continua a leggere Ma dove vai in bicicletta?

Affrontare gli ascensori guasti

“No, allora, ogni promessa è debito. Che significa che non possiamo andare in cima a Mademoiselle la Tour?” La voce di Mariapoaola era stridula, tipica di una bambinetta un po’ irruente. Gianpaolo si mise le mani in faccia. “Ma gli ascensori sono guasti…” Era vero. Ovunque guardavano, c’erano ascensori guasti. A destra, a sinistra, in … Continua a leggere Affrontare gli ascensori guasti

Le avventure di Giraven/8

State per leggere una storia vecchissima, riadattata per il blog. Buona lettura! Giraven e i teschi di cristallo … uno sciacallo. “Oh! Uno sciacallo! Scappiamo!” Ma lo sciacallo sogghigna malefico. “... E abbiamo qui due sventurati che fortunatamente sono precipitati dalla rupe, ma sono rimasti illesi. Come vi sentite dal fatto che non vi siete … Continua a leggere Le avventure di Giraven/8

Colazione

Colazione Giangiacomo è un tipo veloce. Si sveglia e subito va in bagno, e prima di andare in ufficio prende solo un caffè volante. Sa che ogni giorno, alle sette e mezza, passa un caffè. Apre subito la finestra e, dopo aver scacciato un moscone,e prende il suo caffè. Lo beve, non lo trova di … Continua a leggere Colazione

Le avventure di Giraven/7

State per leggere una storia vecchissima, riadattata per il blog. Buona lettura! Giraven e la pietra filosofale Ma se Giraven voleva trovare un po’ di pace, si sbagliava. “Non abbiamo finito” sibila la vipera, facendo la vipera. “Dobbiamo cercare anche la Pietra Filosofale!” “Sta diventando una caccia al tesoro, questa?” chiede Giraven, stanco e desideroso … Continua a leggere Le avventure di Giraven/7

Il miglior vino possibile

Il miglior vino possibile. “La risposta non spetta a noi, vero Frank?” Chissà come, ma tutti i vini si chiamano Frank. Anch’io mi chiamo Frank, ma sono bianco. Lui è Rosso. Vino rosso, quello che si accompagna con un bel bicchiere tondo. Non che l’altro non si accompagni altrettanto con un bel bicchiere fondo, ma … Continua a leggere Il miglior vino possibile

Bouillabaisse con orologio

“Non posso credere di essere stata pescata per… questo!” La trota aveva ben donde di lamentarsi, infatti era proprio lei a stare sul ripiano di cucina in attesa di essere sfilettata. L’arancia la capiva, e segni di stima erano arrivati anche dall’aglio. “Eh, lo so” disse il coltello. “Stiamo per fare una Bouillabaisse con tutti … Continua a leggere Bouillabaisse con orologio

Le avventure di Giraven/6

State per leggere una storia vecchissima, riadattata per il blog. Buona lettura! Giraven e la scoperta dei dinosauri Dato che Caracalla non può essere disturbato nemmeno da un’invasione aliena, Giraven decide di proseguire il viaggio verso se stesso verso un’altra landa, in quelle terre immense che chiamano savana. Il lato positivo della savana, come tutti … Continua a leggere Le avventure di Giraven/6