La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/40

Edward, Thomas e Gerald decisero, in tacito accordo, di non parlare più riguardo l’ultima notte di Luna piena e attesero, giorno dopo giorno, gli sviluppi di Mond come arciere e l’aspetto di Mary, la quale aveva ripreso gradualmente a mangiare e parlare. “Mi ha confidato” sussurrò una sera Thomas confidandosi con gli altri due, mentre … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/40

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/39

I tre compagni decisero di ripartire da quel luogo orribile anche subito, perché non potevano più sopportare quel paesaggio. Mary venne costantemente assistita in particolare da Thomas, il quale era spaventato dal pallore della ragazza. “Mary! Mary! Porca puttana…” Thomas si era steso ai piedi della ragazza e non faceva che baciarle le mani. Lei … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/39

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/38

Lord David, rimasto con Habraxan nel buio del loro covo, alzò lo sguardo dalle carte che stava riempiendo con le matite. “Che succede?” chiese. “No… non lo so” rispose Habraxan, tremando e cercando in tutti i modi di nascondere il suo corpo dentro il mantello troppo largo per lui. “È come se qualcuno fosse morto. … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/38

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/37

Jezrael avrebbe tanto voluto parlare con Acaz, ma quest’ultimo si era reso talmente impegnato da non aver neanche un minuto da dedicargli. Chi, dunque, aveva origliato la sua conversazione con Florence? Il palazzo, come ebbe modo di vedere, era molto grande. Aveva anche scorto una sala dove vi era dipinta tutta la nazione, ovvero tutte … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/37

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/36

Lord Mothgom ebbe modo di vedere la Mano della Morte. Era sicuramente lui. Così, si trattava di un uomo. Era basso rispetto ad altri che aveva visto a Droword, ma il corpo era ben piantato. Si vedeva ogni dettaglio dei muscoli, dei pettorali e degli addominali. In effetti, era a torso nudo e sul braccio … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/36

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/35

Mond osservò con disprezzo Peter che raccoglieva il sangue che aveva prelevato dalla sua guancia e lo poneva dentro una boccetta squallida, sporca, indegna di conservare il prezioso sangue di un principe. Mond, inoltre, sentì bruciare tantissimo la guancia. “Che cosa mangiate sulla Luna? È ora di cena, ma cosa posso offrirti?” chiese Peter. Mond … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/35

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/32

“Mi chiamo Mary” si presentò. Aveva un’armatura tipica dell’esercito, anche se era sprovvista di elmo. Le fu donato quel che rimaneva dello stufato di coniglio, ma disse che aveva già mangiato. Thomas la studiò da cima a fondo. Portava corti capelli ramati e occhi azzurri. Nell’insieme, se non fosse stata sporca e poco curata, sembrava … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/32

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/28

I cavalli donati da Lord Knor erano molto potenti e robusti, e i quattro compagni poterono cavalcare senza troppe difficoltà perlomeno fino all’ora di pranzo. Mond impiegò non poco al ritmo dettato da sir Edward, ma alla fine riuscì a trovare un proprio equilibrio e a tenere il passo senza far rallentare troppo il gruppo. … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/28

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/26

La notte stava per terminare. Gerald aprì gli occhi, pensando che fosse molto più tardi, invece mancava poco all’aurora. Vedeva vagamente l’ombra di due gambe, e si rese conto di essere molto scomodo. Aveva dormito all’addiaccio tutta la notte e per fortuna che qualcuno aveva messo loro qualche coperta. A Mond ne diedero una pesante. … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/26

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/25

I Maghi della società ideata dalla setta dei Sotterranei, che erano esseri umanoidi dalle sembianze mostruose, erano persone che avevano venduto la loro anima in cambio di magia, poteri illimitati e completa licenza di uccidere. Possedevano un rango appena al di sotto di coloro che governavano e ciò faceva di loro un trio che governava … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/25

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/20

Grandi nuvole nere coprivano il cielo. Non era una grande giornata per cominciare l’addestramento di Mond riguardante l’equitazione, ma ormai Gerald si era messo in testa che avrebbe dovuto imparare e neanche la pioggia lo avrebbe fermato. “Non capisco una cosa” esordì Thomas, mentre Gerald spiegava al ragazzo cosa fossero le redini, le staffe e … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/20

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/19

  Pioveva. Un ragazzino era in ginocchio, proprio sul ciglio della strada. Piangeva, mentre non riusciva a tenere fermi gli occhi, dato che roteavano contro la sua volontà. Sapeva solamente che nulla più aveva senso. Era un mostro, e i mostri si eliminavano. Aveva un pezzetto di vetro, che neanche ricordava più dove lo avesse … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/19

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/11

Di tutte le cose che aveva visto sir Erik nella sua vita, dalla battaglia di Ashengard fino a tornare nella retroguardia per controllare la Contea di Bournemouth, quella era la più bizzarra. L’uomo chiamato a servire la giustizia di quelle terre chiedeva aiuto a tre uomini dall’aria stanca, provati da giorni di viaggio, una donna … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/11

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/09

“Sono abituato alle persone che mi obbediscono” disse Mond senza mezzi termini, una volta rifugiati attorno al fuoco. Avevano trovato una vecchia casa diroccata in piena campagna. Era abitabile e, per cuocere della selvaggina, Thomas aveva deciso che avrebbero mangiato qualcosa di cucinato da lui. Il figlio della Luna sembrava risplendere ancora alla luce del … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/09

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/07

Thomas e sir Edward erano riusciti a fuggire semplicemente costeggiando il lago, spostandosi verso ovest dal valico fino al villaggio, che secondo il brigante si chiamava Sparwier. Sparwier sembrava molto comunicante con Senerbez, ma Thomas aveva riferito che esisteva una antica rivalità fra i due comuni. Edward si dispiacque per il suo cavallo, ma non … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/07

La leggenda dei tre compagni e del figlio della Luna/01

  Scese la sera. Il paesaggio non era cambiato di molto, rispetto alla mattina. Si era solo inscurito: Edward, il cavaliere rinnegato e i suoi due compagni avventurieri Gerald e Thomas stavano cavalcando da ore su un’immensa steppa, una terra di nessuno aspra, brulla e quasi senza vita. “Quanto manca al bosco che hai raccomandato?” … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della Luna/01

Il sale e il sangue/39

“Come stai?” La voce gentile di Josephine risuonò nelle orecchie di Thomas Snejder, mentre tutto il gruppo si allontanava dalla casa della Fortezza, diretta a sudovest, verso il varco che avrebbe portato all’ultimo dei livelli e concludere dunque il viaggio verso il Nonmondo. “Come sto… come vuoi che stia? Ho condiviso cibo, donne, alcool, i … Continua a leggere Il sale e il sangue/39

Condivisione: Sher i’Dan, il Portatore d’Ombra

      Salve, salve a tutti! Sono molto felice oggi di presentare "Sher i'Dan - il portatore d'ombra", romanzo scritto da Rosaria Falcone ed edito da Lettere Animate. Penso che ormai sappiate tutti che il Fantasy è il mio genere favorito (LOTR nel cuore) e quindi, quando si parla di questo non posso che … Continua a leggere Condivisione: Sher i’Dan, il Portatore d’Ombra

Il sale e il sangue/35

Se qualcuno, un mese prima, avesse detto al Cacciatore cosa avrebbe visto e con chi avrebbe avuto a che fare, non ci avrebbe creduto. In quel momento, però, si sentiva talmente diverso rispetto a quando aveva cominciato quella missione che stentava a riconoscersi. In altri tempi non avrebbe stretto amicizia col suo nemico, soprattutto se … Continua a leggere Il sale e il sangue/35

Kaden e le Fontane di Luce/Klose

Prosegue il nostro focus! "Kaden e le Fontane di Luce" ci ha tenuto compagnia fino a fine ottobre, e adesso è il momento di chiederci chi sono i personaggi, quantomeno i principali! Dopo Mary, è il turno di Klose. Il nome è preso palesemente dal cannoniere tedesco, ritiratosi tempo fa e che ha avuto una parentesi … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/Klose

Kaden e le Fontane di Luce/Mary

Continuiamo il nostro viaggio sulle verità nascoste della mia fantasmagorica saga! Oggi faremo luce sul personaggio di Mary, ovvero com'è venuto fuori, chi è e tutte le curiosità che hanno fatto di lei... lei. Allora, partiamo subito col dire che Mary non è un nome a caso. In effetti, in ogni storia che scrivo deve esserci … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/Mary

Kaden e le Fontane di Luce/37

Capitolo 37 “Ehi, ma che stai facendo?” La voce di una ragazza lo fermò prima che si immergesse, anche se in realtà non aveva idea di come muoversi sott’acqua. “Chi sei?” chiese Mary. “Sto andando…” cominciò Kaden, ma la ragazza, che era seduta sulla banchina, ridacchiò. “Sì, so cosa devi fare. Sei Kaden delle Fontane, … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/37

Kaden e le Fontane di Luce/36

Capitolo 36 Kaden, che con tanta sicurezza aveva trascinato Mary a seguire i topi, non aveva più idea di dove recarsi e aveva tema di perdersi, ma alla fine sentì che vi era solo una soluzione, ovvero quella di proseguire dritto e cercare una scala che avrebbe portato a un tombino, e risalire in superficie … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/36

Kaden e le Fontane di Luce/32

Capitolo 32 “Isabel! Prendi la tua spada! Presto!” urlò Caleb alla sorella, e quella, aprendo un’altra porta, lasciò la scena. “Non potrò farcela da solo” mormorò, chiudendo gli occhi e prendendo consapevolezza di stare lottando contro un mostro al di sopra delle sue capacità. Il Basilisco lanciò due laser dagli occhi e Caleb si scansò … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/32

Kaden e le Fontane di Luce/16

Capitolo 16 “Che cosa?” L’urlo della regina Margareth rimbombò per tutta la sala. Doveva controllarsi, lo sapeva, eppure il suo cuore cominciò ad accelerare in maniera inopinata. “Sì, mia signora. Gli Hesenfield, guidati da un loro capitano, hanno conquistato il Sud e adesso Lord Isaiah ha ottenuto l’alleanza dei Centauri e stanno per attaccare Perth, … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/16

Kaden e le Fontane di Luce/14

Capitolo 14 Shydra aveva sconfitto Flavia la Magnifica non senza sforzi, usando solo l’arte della Magia e i semplici pugni. Adesso, Flavia giaceva morta davanti a lei. “Se non fosse stata afflitta dagli ultimi avvenimenti, avrei perso” constatò Shydra, stanca da quello scontro. Era indolenzita e non credeva di poter andare molto lontano, qualora ci … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/14

Kaden e le Fontane di Luce/9

Capitolo 9 Klose consolò Mary dandole qualche colpetto sulla spalla. “Su, avanti” disse rassicurante l’arciere. “In fondo, è nostro compito la crescita di Kaden, no? Nel caso in cui dovesse succederci qualcosa, e sta’ sicura che ci succederà, Kaden sarà talmente bravo da potersela cavare da solo” “È un idiota” sentenziò Mary, ancora allibita. “Niente … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/9

Kaden e le Fontane di Luce/7

Capitolo 7 “Nessun uomo può mangiare così tanto. O è un demone, oppure è venuto a visitare quella città molte volte. Oppure qualche cuore non lo ha nemmeno mangiato” considerò Klose, una volta usciti dal villaggio di Merredin. “Non lo so… è un essere tremendo. Che cosa gli è capitato? Qual è la sua storia?” … Continua a leggere Kaden e le Fontane di Luce/7

Tutorial: Usare EH con fantasia

Non ci sarebbe bisogno di dire altro, EH racchiude in sé tante cose e tante risposte. Ma io non sono uno di quelli che lascia un'immagine e se ne va, e poi è un tutorial, quindi vediamo un po' cosa fare di EH e come utilizzarlo: EH? "Eh?" si utilizza quando una persona non ha … Continua a leggere Tutorial: Usare EH con fantasia

Test: quanto sei Aven?

L'UNICO, IL DEFINITIVO TEST PER CAPIRE QUANTO AVEN C'È IN TE Salve a tutti, piacere! Mi chiamo Aven e vengo da Palermo. Da oggi e per tutte le domeniche a venire (a parte per le domeniche Olimpiche in agosto) farò partire una piacevole rubrica, distensiva e divertente, da leggere in spiaggia mentre si cazzeggia! Sto … Continua a leggere Test: quanto sei Aven?

La fantasia del fantasy

Dopo aver appurato che i romanzi gialli sono libri pieni di pagine che hanno un finale più o meno lieto, oggi voglio parlare del fantasy. Innanzitutto, visto che si tratta di un argomento molto complesso, direi di partire dalla sua definizione. Cosa significa "fantasy"? Fantasia. Quindi, possiamo dire che qualunque opera di fantasia può essere … Continua a leggere La fantasia del fantasy

Questo articolo è Fantastico

Secondo me leggendo il titolo avreste potuto pensare "Accidenti, come se la tira!" In realtà voglio parlare della fantasia e di come questa sia il perno di tutto ciò che faccio. Tutto ciò che mi circonda può suggerirmi qualcosa che va oltre i canoni della realtà, prendiamo ad esempio questo stesso blog, WordPress: non ho … Continua a leggere Questo articolo è Fantastico