Che nottata!

“Oddio… come sono stanca” dico, commentando il mio sbadiglio. Per fortuna è proprio il momento di andare a letto, il mio momento preferito. Do uno sguardo alla scollata carta da parati a pois neri e gialli, e mi chiedo quando ho autorizzato mio marito a metterla cosa avevo in testa. Mi piace sempre di meno, … Continua a leggere Che nottata!