La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/40

Edward, Thomas e Gerald decisero, in tacito accordo, di non parlare più riguardo l’ultima notte di Luna piena e attesero, giorno dopo giorno, gli sviluppi di Mond come arciere e l’aspetto di Mary, la quale aveva ripreso gradualmente a mangiare e parlare. “Mi ha confidato” sussurrò una sera Thomas confidandosi con gli altri due, mentre … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/40

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/39

I tre compagni decisero di ripartire da quel luogo orribile anche subito, perché non potevano più sopportare quel paesaggio. Mary venne costantemente assistita in particolare da Thomas, il quale era spaventato dal pallore della ragazza. “Mary! Mary! Porca puttana…” Thomas si era steso ai piedi della ragazza e non faceva che baciarle le mani. Lei … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/39

La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/35

Mond osservò con disprezzo Peter che raccoglieva il sangue che aveva prelevato dalla sua guancia e lo poneva dentro una boccetta squallida, sporca, indegna di conservare il prezioso sangue di un principe. Mond, inoltre, sentì bruciare tantissimo la guancia. “Che cosa mangiate sulla Luna? È ora di cena, ma cosa posso offrirti?” chiese Peter. Mond … Continua a leggere La leggenda dei tre compagni e del figlio della luna/35

Sei sicuro di provare il proibito?

  "Mi scusi, via Washington?"   "Deve andare di là"   Guardo per lo svincolo sulla destra. Scuoto la testa.   "È proibito, non vede il divieto?"   Il signore a cui ho chiesto indicazioni la prende a ridere. "Allora è tutto proibito! Scavalcare i cancelli per prendere i palloni, passare col rosso, parcheggiare in … Continua a leggere Sei sicuro di provare il proibito?