Le avventure della grammatica/36

Far felice la virgola “Senti un po’, Virgola, ma tu come mai sei sempre depressa?” È la domanda che pone il Punto alla sua amica Virgola. “Beh… non ci vuole poi molto a farmi felice” afferma lei, sospirando e dando da mangiare ai piccioni com’è solita fare. Abbiamo visto che questa usanza la porta spesso … Continua a leggere Le avventure della grammatica/36

Le avventure della grammatica/34

Le domande retoriche... troppo retoriche Capitano quelle giornate in cui sei annoiato e quello che ci vuole è solo rilassarsi e giocare ad esempio a freccette contro il Punto Esclamativo. “EH?” Scusami, stavo pensando ad alta voce. “Aaaah” Dicevo. Come mai si scrive sul foglio bianco? “Domanda retorica” Sì, certo, però, perché rispondi alla mia … Continua a leggere Le avventure della grammatica/34

Le avventure della grammatica/32

La zeugma sa le cose “La signora è rientrata in hotel in lacrime e in taxi” Ciò che scrive l’autore di quella frase lascia di stucco gli abitanti del foglio. “In lacrime E in taxi? Ma cosa si è fumato?” si chiede la E congiunzione, la quale congiunge e di solito si impiccia negli affari … Continua a leggere Le avventure della grammatica/32

Le avventure della grammatica/08

I tic del punto e virgola “E dimmi, quali sono i tuoi tic?” Il Trattino Basso, da quando ha scoperto nel suo cassetto un attestato di psicologia intestato a qualcun altro, ha cambiato completamente visione delle cose e, indossato il camice bianco (che comunque lo ricopre tutto rendendolo invisibile e con la voce camuffata), si … Continua a leggere Le avventure della grammatica/08