Storia random.

C'era una volta un fiume. Questo fiume era protagonista di qualcosa che avrebbe sconvolto tutti per i mesi a venire. Un furgone, infatti, era appena passato, e trasportava materassi. O almeno sembravano materassi, in realtà erano cuscini gonfiabili di gomma e dentro erano nascosti alcuni segreti segretissimi destinati all'Uomo Hamburger. Questi abitava in una casa … Continua a leggere Storia random.

La iena isterica.

“Aahahahahahahaah!” La iena impazzisce e ride. “Che hai?” chiedo guardandolo dall'alto del mio collo da giraffa, cercando di essere gentile. “Ahahahahah! Che hai! Quanto sei spiritoso! Ahahahaha!” Più che altro sembra una risata isterica che una risata divertita. Ma continuo con l’indagine. “Iena, cos’è che ti diverte?” “Ahahahahahah! Mi diverte! Davvero, dovresti fare il comico! … Continua a leggere La iena isterica.

30 day writing challenge #28

Scrivi di 5 cose che ti fanno morire dal ridere. Ovviamente non sono solo le cinque seguenti cose che mi fanno morire dal ridere, ma vi fornirò questi esempi giusto per conoscermi meglio, e farvi capire su cosa si basa la mia stessa comicità. Voglio dire: chi mi ha ispirato? Jim Carrey, attore che ho … Continua a leggere 30 day writing challenge #28

Trilogia dell’insalata/3

Insalata di riso Lo so cosa state pensando, il pomodorino sopra di me serve a sparare raggi laser. "Perché? Non è così?" Ehm... no, pomodorino. Eh, lo so che ti saresti messa a piangere, ma che posso farci? "Brutti maledetti chicchi di riso! Assaggerete la vendetta del mais!" I chicchi gialli del mais si infilano … Continua a leggere Trilogia dell’insalata/3