Matrimonio.

Il mare, quando ci si metteva, era sempre foriero di intrighi e movimenti passionali. Quel giorno si era messo in testa di far sposare uno scoglio con i propri granchi, in modo da creare un matrimonio multiplo. "Non capisco perché ti lamenti" disse dunque questi, ignorando le precedenti proteste dello scoglio che non compaiono in … Continua a leggere Matrimonio.

Il guardiano del faro.

Il mare si infrangeva contro gli scogli. Spume bianche andavano a coprire le rocce più vicine, che fungevano da base a un alto strapiombo, dove in cima era stato posizionato un faro, ormai coperto di edera e altri rampicanti. In quel posto c'era sempre o quasi sempre un sereno variabile, ma chiunque andava a vedere … Continua a leggere Il guardiano del faro.