Condivisione: Rosso Scarlatto.

56973904_1966307780144883_2523894611886211072_n

 

Quattro chiacchiere con Fiorella Pecorale.

Benvenuti a tutti in questo nuovo appuntamento che parla di libri! E parliamone, dunque!

Oggi è il turno di “Rosso Scarlatto“, libro di Fiorella Pecorale. Vediamo un po’ la sinossi:

Come l’amore. Come la passione.

Un romanzo travolgente come la morte.. o come la Vita.

Sasha crede di aver trovato la strada per la libertà ma sarà quella stessa libertà a ingannarla per renderla schiava, e le farà indossare una maschera che non le appartiene. Nel suo sangue, però, scorre ben altra identità. Un giorno infatti Sasha si ritroverà a percorrere sentieri che per anni avevano esasperato i suoi dubbi attraverso sogni e confusi flashback di ogni genere.

Ho deciso di segnalare questo libro perché mi affascina un sacco la frase “Travolgente come la Morte… o come la Vita”. Ma, cosa è più travolgente? E le vite dei protagonisti sono abbastanza coinvolte? Non resta che chiederlo all’autrice stessa.

1. Buongiorno e benvenuta in questo piccolo spazietto! Di cosa parla “Rosso Scarlatto”?
Buongiorno e grazie per l’invito. Rosso Scarlatto è una storia d’amore e le tematiche trattate sono problemi sociali spesso riscontrati su ragazzi tre i 18 e i 25 anni.
2. Chi è Sasha? Com’è nato il suo personaggio?
Apparentemente è una senzatetto, uscita da una comunità di recupero e vagabonda solitaria. La realtà poi, si rivelerà completamente diversa e, anche se del suo passato si sa ben poco, si ritroverà a percorrere strade che vivevano nei suoi ricordi.
3. Il romanzo ce l’hai sempre avuto in mente o è maturato nel tempo?
La storia è stata per diverso tempo una bozza fra i file confusi delle mie idee. Poi, iniziando a dargli vita, ha preso forma e man mano ho maturato nuove sfumature.
4. Sasha, a un certo punto, si ritrova a fare i conti con la libertà. Il suo concetto e il tuo concetto di libertà coincidono, in qualche modo?
No, affatto. Il suo concetto di libertà è precario ed è dovuto a vissuti istituzionali.
6. Il romanzo presenta dei flashback. Quanto è stato difficile gestirli nell’economia della trama?
Non così tanto.
7. La copertina è in bianco e nero a parte un lampione rosso. Ha qualche significato?
Si. Il colore rosso è emblematico dell’intero romanzo e anche il lampione allude ad un elemento della storia.
8. Hai fatto ricerche particolari per il romanzo?
No. Ho vissuto i contesti descritti durante la mia carriera lavorativa come educatrice di comunità.
9. Se c’è, qual è il messaggio che vorresti dare ai tuoi lettori?
Si. Speranza, per tutti. Non dico altro :=)
10. Veniamo ora alla domanda decisiva! Raccontami un aneddoto divertente che riguarda la storia o la trama! Anche se il romanzo parla di tutt’altro questo è un blog comico.
Ops… non è proprio un libro comico … a dire la verità tratta di alcune sfumature drammatiche della società seppure con lieto fine…
11. In quale personaggio ti identifichi di più, se ce n’è uno in particolare?
In Joshua…

12. Se è vero com’è vero che “La Verità vi farà liberi”, possiamo dire che la libertà è verità. Sei d’accordo?
Certamente
13. A un certo punto, Sasha scopre una rivelazione riguardo al suo sangue, alla sua identità. È spoiler o puoi parlarne?
Sarebbe troppo Spoiler!
14. C’è una playlist musicale che puoi consigliare per la lettura?
Siii! La colonna sonora per me sono state due canzoni:
-l’Amour, l’Amour, l’Amour. Bon Entendeur, Mouloudij
-meme les monstres revent d’amour, Tsew the Kid

15. Ahimè, il tempo è tiranno. È stato un piacere averti ospitata e buona fortuna per il tuo romanzo!

 

2 pensieri su “Condivisione: Rosso Scarlatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...