Bambola

Quello che state per leggere è un racconto di sole cento parole. Vi chiederete: ma come mai allora ti ostini a scrivere una introduzione? Perché voglio provare a testare questo tipo di meta scrittura: ossia una scrittura dove c’è il racconto, ma c’è anche molto altro: case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale… e tutto quello che serve per poter far leggere alla mia clientela qualcosa che funziona.

E cosa funziona?

Un racconto di una bambola, ma non posso anticipare niente, perché già dura solo cento parole, se mi metto a fare analisi del testo mi passa la giornata. O quantomeno mi brucio il racconto.

Mi brucio io stesso.

Tutto brucia, come disse uno famoso.

Lo ammetto. Questo prologo è più lungo del racconto. Anzi, molti potrebbero dire che in realtà andrebbe letto questo. Ma, seriamente, fa ridere questo?

Farà ridere il racconto qui sotto. Lo trovate proprio qui sotto, e non in Groenlandia. Ammesso che esista ancora.

Una volta avevo una bambola. Un giorno si mise ad inseguirmi, sapete, come quelle che a un certo punto ti fissano e cercano di ucciderti.

Bene, quella bambola era una di quel tipo.

Ebbene, mi inseguiva durante la fila alla posta. Prendeva la macchina e mi tallonava durante le ore di punta in mezzo al traffico.

Alla fine, glielo chiesi.

“Come mai sai guidare?”

Lei rispose: “Le bambole prendono il tè, vuoi che non sappiano guidare?”

“Ma… il tè è vuoto! Non c’è nessun liquido!”

“Sì ma sei costretto a berlo, a un certo punto”

Mi diede un punto scritto su un pezzo di carta. Fu allora che capii.

Bello, no? Non so se vi sia piaciuto, potreste lasciare un commento in modo che io abbia il mio feedback e possa proporvi qualcosa di bello ogni volta. E non ogni volta che capita, ma ogni volta, nel senso ogni giorno.

Che cosa capì il protagonista, secondo voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...